Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•13/11 - Silvano Piari ed il mondo delle discoteche, ma anche quello de La Galleria del Disco a Firenze ..
•10/11 - Tytus: heavy rock friulano, corposo e nobile
•07/11 - Intervista a Marcello Mautone, il cantante dei Blugrana … per superare il piattume della discografia italiana.
(altre »)
 
 Recensioni
•19/11 - Eric Bibb: nuovo doppio album
•18/11 - Il perugino Massimiliano Barulli, folgorato dai Guns' n Roses, studioso dei gruppi che omaggiano le rockstar famose ..
•17/11 - Mumble Rumble – Insidious Inside (Latlantide/Edel) Bologna non è mai banale
(altre »)
 
 Comunicati
•18/11 - River (Antologia di un viaggio), opera inedita di teatro-canzone, scritta da Davide Ceddia dei CamilloRe' ..
•17/11 - Un giorno storico è il nuovo singolo di Giulio Casale
•17/11 - Il concerto di Natale? Tradizionale e solidale: a Milano si inizia il 18 Novembre ..
(altre »)
 
 Rumours
•18/11 - Pippo Pollina torna in Italia con Cento Chimere Solo Tour 2018
•17/11 - Steve Wynn e Chris Cacavas a Le Mura di Roma con Graziano Romani e Rodrigo D'Erasmo
•16/11 - Chris Cornell, in un box l'eredità artistica del rocker
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 17/10/2018 alle 19:29:40
Bonus cultura, Baglioni per i docenti e Sfera Ebbasta per gli studenti
di Manuela Ippolito Giardi
Vincenzo Spera, Presidente di Assomusica, ha sottolineato l’importanza del Bonus Cultura (si tratta del contributo annuale del MIUR a docenti e studenti, da spendere in prodotti culturali o di apprendimento).

Vincenzo Spera, Presidente di Assomusica, ha sottolineato l’importanza del Bonus Cultura (si tratta del contributo annuale del MIUR a docenti e studenti, da spendere in prodotti culturali o di apprendimento).

Assomusica è l'Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo: durante un'audizione in commissione Istruzione al Senato, Vincenzo Spera ha sottolineato l’importanza del Bonus Cultura (si tratta del contributo annuale del MIUR a docenti e studenti, da spendere in prodotti culturali o di apprendimento) ribadendo che va ancor più sostenuto, anche ampliando gli strumenti di socializzazione e di cultura di cui usufruire; lo confermano i dati illustrati sull’utilizzo del bonus per i concerti e gli spettacoli dal vivo.

"Per quanto riguarda i docenti”, ha detto il Presidente Spera, “il top è Claudio Baglioni, poi ci sono i Negramaro, poi i musical Romeo e Giulietta e Mary Poppins, poi il Cirque du Soleil. Il primo artista in assoluto tra i giovani è Sfera Ebbasta, poi Jovanotti. Da quando è stata resa operativa la 18App, i diciottenni hanno finora utilizzato il Bonus Cultura principalmente per soddisfare la propria passione per la musica: i dati relativi a Ticket One mostrano un acquisto di circa 530mila biglietti da parte di diciottenni, per una cifra media di 45 euro a transazione. Solo nel 2018 ci sono stati, fino ad oggi, 200 mila biglietti. Merita una riflessione, nel senso dell'interazione tra i vari generi di spettacolo, il fatto che un buon utilizzo del bonus è avvenuto per un musical di nome Romeo e Giulietta e un altro che si chiama Notre Dame de Paris. Il musical è un genere che sta a metà fra la lirica e la musica moderna: il portare altri generi in un teatro in cui la gente non ha mai messo piede porta anche la gente ad assistere a spettacoli dove non era mai andata”.






 Articolo letto 337 volte


Pagina stampabile