Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•07/03 - Sage, Croazia e storia.
•05/03 - Wyatt Earp: pistole, alcool e rock'n'roll!!
•03/03 - Dalla Russia una gelida folata di Heavy Metal…
(altre »)
 
 Recensioni
•23/03 - Anna Ox - Back air falcon dive (Audioglobe)
•23/03 - Trespass Footprints in the Rock (Mighty Music) – Il ritorno della NWOBHM…
•22/03 - World Theater Masterpiece, sigle e anime secondo Jean Pierre Colella
(altre »)
 
 Comunicati
•22/03 - Tecla Insolia il 23 marzo a Gulp Music (Rai Gulp)
•22/03 - Fanoya, il secondo singolo è Torno giovedì
•20/03 - La cantautrice ternana Daria pubblica il nuovo singolo Prima di Partire, definita una ballad rock ....
(altre »)
 
 Rumours
•22/03 - Sucker, il nuovo singolo che segna il ritorno dei Jonas Brothers dopo 6 anni di silenzio
•20/03 - Sfera Ebbasta, ad aprile i genitori entrano gratis ai concerti
•19/03 - Morgan apre la rassegna A tu per tu con...al Teatro Golden di Roma
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 23/10/2018 alle 14:37:15
Ruggero de I Timidi - Giovani emozioni (cd 2018) omaggio ai cantautori degli anni settanta, tra cui Franco Battiato, Francesco De Gregori e Ivan Graziani
di Paolo Polidoro
Parlare del nuovo disco di Ruggero de I Timidi non è cosa facile ..Ci siamo seduti a tavolino con i discografici che mi hanno detto ‘Devi fare l'album della maturita'! ... Andrea Sambucco e' nato ad Udine il 9 Luglio del 1975.

Parlare del nuovo disco di Ruggero de I Timidi non è cosa facile ..Ci siamo seduti a tavolino con i discografici che mi hanno detto ‘Devi fare l'album della maturita'! ... Andrea Sambucco e' nato ad Udine il 9 Luglio del 1975.

“Ci siamo seduti a tavolino con i discografici che mi hanno detto Devi fare l'album della maturità, il fatto che io non abbia discografici e che fossi al tavolino a parlare da solo non deve trarre in inganno, sono maturato”..

Si fa presto a confondere il cabaret con la canzone d’autore, si fa presto a chiudere dietro una risata quel che c’è dietro le scelte di un artista, il messaggio, un arrangiamento, direi che l’esercizio utile è questo, mettete in play il bellissimo singolo “La canzone dell’estate” in cui vediamo anche la partecipazione del Maestro Ivo, ascoltatela e dopo averla consumata ridendo ed accogliendo l’ironia di base fermatevi a capire il livello di arrangiamento e di produzione.

Questa canzone come tutto il disco prende spunto da grandi capolavori del nostro cantautorato storico, quindi Franco Battiato nel caso di questo singolo ma troveremo anche Francesco De Gregori, Paolo Conte, Fabio Concato, Rino Gaetano, la citazione si fa sfacciata sempre ma occhio che riesce sempre a stare in bilico con quel fascino che sembra ma non è, che richiama ovviamente ma va altrove, ma nel citare e anzi nel prendere questi riferimento come punti solidi dove poggiarsi, Ruggero de I Timidi mostra una personalità solida e unica, sa dimostrare padronanza e mestiere.

Tutto un disco in cui la parola colpisce dritta e sicura, in cui l’arrangiamento non grida alla rivoluzione ma sa fare ottimamente i compiti a casa, un lavoro che scivola allegramente nella freschezza e nella pulizia della comicità ma ci sa fare anche guardandolo e ascoltandolo con un occhio che va oltre la semplice battuta riuscita, davvero una bella sorpresa, anzi, come dice lui, è davvero maturato.






 Articolo letto 1949 volte


Pagina stampabile