Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 02/11/2018 alle 09:07:21
Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo, i due New Trolls insieme per Due di noi
di Manuela Ippolito Giardi
Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo, storici componenti dei New Trolls, tornano sulle scene discografiche con un nuovo progetto discografico che segna la loro ultima collaborazione musicale!

Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo, storici componenti dei New Trolls, tornano sulle scene discografiche con un nuovo progetto discografico che segna la loro ultima collaborazione musicale!

È “Due di noi” il titolo del nuovo disco di inediti che dal 9 novembre sarà disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming (Aereostella / distribuzione Self / distribuzione digitale Pirames International).

L’album, registrato e mixato da Roberto “Robbo” Vigo preso Zerodieci Studio Genova, contiene 11 brani inediti scritti e composti dagli stessi Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo con il contributo in alcuni brani di Andrea Maddalone, Massimo Gori e Marco Ongaro.

«Quando si chiude una porta di solito si apre un portone – racconta Nico Di Palo - Questo disco sancisce la fine di una lunga collaborazione con Vittorio De Scalzi. Si riparte divisi verso altri lidi, ma con il sorriso che unisce sempre chi vive di musica».

L'incontro fra Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo con Giorgio D'Adamo, Gianni Belleno e Mauro Chiarugi determina la nascita dei New Trolls. Nel 1967 il gruppo genovese apre i concerti italiani dei Rolling Stones. Da subito dimostrano originalità proponendo musica romantica, psichedelica con liriche e cori particolari. Sono i primi a unire il rock alle melodie classiche evidenziando potenzialità e virtuosismi. Nel 1971 pubblicano “Concerto grosso per i New Trolls” con il Mº Luis Bacalov. Tra i componenti della band iniziano i dissapori e anche le scissioni non mancano ma, grazie a Luis Bacalov, i New Trolls si ricompongono e danno vita a “Concerto grosso 2”. Al gruppo si uniscono Ricky Belloni e Giorgio Usai. Incidono Aldebaran, FS, Quella carezza della sera e due album con Ornella Vanoni e Anna Oxa. Partecipano al Festival di Sanremo presentando il pezzo di Umberto Bindi e Renato Zero “Letti” che sarà inserito nell'ultimo CD ufficiale “Il sale dei New Trolls”. Dopo il tragico incidente accaduto a Nico, seguono anni in cui De Scalzi e Di Palo percorrono strade diverse ma nel 2006 tornano insieme sui palchi e nelle sale di incisione. È il periodo di “Seven Seasons”, “Concerto Grosso Trilogy Live”, e poi ancora “Concerto Grosso 3” con la riunione dell'intero nucleo storico che vede ancora una volta rinvigorita la collaborazione con Luis Bacalov. Oggi De Scalzi e Di Palo si ripresentano al pubblico con il nuovo progetto musicale “Due di noi” che segna l'ultima collaborazione musicale fra i due artisti.





 Articolo letto 1549 volte


Pagina stampabile