Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Mediaset pronta a portare sul canale 66 del digitale terrestre una sua radio
 

www.fanzine.net
 Interviste
•20/01 - Mario Iob: cantare e scrivere la salvezza e il dolore
•12/01 - Isabella Benaglia ci racconta i Thegiornalisti
•24/12 - Akroterion, ai confini delle tenebre.. partendo dallo storico black metal scandinavo
(altre »)
 
 Recensioni
•21/01 - Minotauro Apocalyptic Sense (7Hard) – Heavy Metal frontaliero…
•19/01 - Ananda Mida - Cathodnatius - il progressive che guarda al passato
•19/01 - Jack Maniak Code 403 (Jst Records) – Tastiere grondanti di note a cascata…
(altre »)
 
 Comunicati
•19/01 - Il 24 Gennaio la pianista Cettina Donato in concerto all'Alexander Platz Jazz Club di Roma
•18/01 - Ora o mai più, torna su Rai 1 la gara tra vecchie glorie della canzone
•18/01 - Flashdance il Musical, dal 5 al 10 febbraio a Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/01 - Pubblicato il primo singolo di Roberto Zampaglione dal titolo Che Mi Separa da Te feat Lastanzadigreta.
•18/01 - I Negrita in uscita con la raccolta I Ragazzi Stanno Bene
•18/01 - 44 Gatti, esce la colonna sonora della serie animata
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 09/11/2018 alle 14:41:01
Jimi Hendrix, versione deluxe per Electric Ladyland
di Manuela Ippolito Giardi
A 50 anni dall’uscita di “Electric Ladyland”, la Experience Hendrix, L.L.C. e Legacy Recordings (la divisione catalogo di Sony Music Entertainment) celebrano il capolavoro di Jimi Hendrix con la pubblicazione di un cofanetto in edizione Deluxe.

A 50 anni dall’uscita di “Electric Ladyland”, la Experience Hendrix, L.L.C. e Legacy Recordings (la divisione catalogo di Sony Music Entertainment) celebrano il capolavoro di Jimi Hendrix con la pubblicazione di un cofanetto in edizione Deluxe, nei negozi dal 9 novembre. ‘Electric Ladyland Deluxe Edition’ sarà disponibile in versione 7 LP e 4 CD.

I cofanetti includono il doppio album originale, rimasterizzato da Bernie Grundman a partire dai nastri analogici, oltre a ‘Electric Lady: The Early Takes’ che raccoglie i demo e gli outtake in studio di quel periodo della carriera di Hendrix, con un nuovo mix audio surround 5.1 dell'intero album originale prodotto da Eddie Kramer (questo lavoro viene fatto per la prima e unica volta con un album in studio di Hendrix e offre agli ascoltatori i mix stereo originali in audio non compresso ad alta risoluzione a 24 bit/96 kz.).

Un altro componente esclusivo del cofanetto è ‘Jimi Hendrix Experience: Live at the Hollywood Bowl’ del 14 settembre 1968, parte della serie di bootleg ufficiali della Experience Hendrix Dagger Records. La registrazione inedita mostra la band e l'eccitazione crescente che aveva anticipato la pubblicazione di Electric Ladyland.

Il cofanetto include anche, in Blu-ray, l'acclamato lungometraggio ‘At Last...The Beginning: The Making of Electric Ladyland’. Infine, un libro a colori di 48 pagine contenente i testi di Jimi scritti a mano, una poesia e le istruzioni per la sua etichetta discografica, così come le foto mai pubblicate prima delle sessioni di registrazione fatte dallo stesso Eddie Kramer.

"Ho sempre sognato di mixare Electric Ladyland con un suono surround 5.1" dice Eddie Kramer, che ha prodotto ogni album di Hendrix realizzato durante la sua vita, e co-prodotto quasi tutto il suo materiale postumo. "Mi è sempre sembrato lo strumento perfetto per il genere di cose avventurose che Jimi ed io tentavamo di fare nel 1968. Il brivido viscerale, quando abbiamo completato il primo mix surround di "Voodoo Child", era palpabile. È stata un'esperienza travolgente, un gioco di parole. Abbiamo visto questa canzone come il test del surround e nel momento in cui l'ho ascoltata ho ripensato a quei momenti in cui Jimi ed io stavamo mixando l'album in stereo, ridendo dei nostri tentativi di trovare quel suono "elusivo". Il Blu-ray contenuto in ‘Electric Ladyland Deluxe Edition’ infatti includerà questi mix di audio surround 5.1, una novità assoluta per qualsiasi album in studio.





 Articolo letto 567 volte


Pagina stampabile