Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 27/11/2018 alle 20:03:18
Ad Afragola ritorna Afraka' Rock Festival
di Giuseppe Panella
Ritorna ad Afragola “Afraka' Rock Festival”, la storica rassegna di grande respiro internazionale nata sul territorio dei Comuni a Nord di Napoli.

Ritorna ad Afragola “Afrakà Rock Festival”, la storica rassegna di grande respiro internazionale nata sul territorio dei Comuni a Nord di Napoli. Partita nel 1995 e giunta quest’anno 2018 alla sua XXI edizione, la kermesse ha visto negli anni il proliferare di artisti e musicisti di grande rilievo nazionale ed internazionale quali: Steve Hackett, Iuli Jon Rot, Keith Emerson, Carl Palmer, Procol Harum, The Animals, Asia, Tm Stevens, Marco Mendoza, Cousteau, Ten Yers After, Noel Redding, David Jackson, David Cross, Blaze Bayle, Hot Tuna con Jorma Kaukonen, Kee Marcello, Vinnie Moore, Frank Gambale, Tony Levin Band, Grand Mothers, Susanne Vega, Eliades Ochoa di Buena Vista Social Club, The Platters ed altri, oltre agli artisti italiani e napoletani come: Edoardo Bennato, Eugenio Bennato, Enzo Gragnaniello, Patrizia Lopez, Lea Costa, Andrea Braido, Boris Savoldelli, Letti Sfatti, A 67, Patrizio Trampetti, Ottava Strada, Teresa De Sio, Enzo Avitabile, Tony Esposito, Antonio Onorato, Jenny Sorrenti & Saint Just, Rino Zurzolo, Marco Zurzolo, Sergio Bruni, Peppe Barra, James Senese e Napoli Centrale, Osanna, Le Orme, Delirium, Banco del Mutuo Soccorso, Presence, Sud Express e molti altri. Artisti che hanno offerto performance di grande qualità nelle precedenti edizioni, riscuotendo sempre ampi consensi di critica e di pubblico, grazie anche alle scelte e alla competenza di Lino Vairetti che è ideatore e direttore artistico del Festival.

Quest’anno la rassegna Afrakà - che si inserisce in un contesto più ampio della programmazione culturale del Comune di Afragola, che promuove l’evento grazie alla sensibilità della nuova Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Claudio Grillo e con l’ausilio dell’Assessore alle Politiche Culturali Antonella Iovino, attraverso il cofinanziamento dei POC 2014/2020 dell’ Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania - con la sua riconosciuta identità tematica legata al “rock progressivo” (genere musicale diventato “cult” a livello mondiale), propone quattro concerti con artisti italiani di fama nazionale ed internazionale quali: Aldo Tagliapietra Band (ex cantante delle Orme) - il gruppo Saint Just di Jenny Sorrenti – gli Osanna e Vittorio De Scalzi dei New Trolls con l’Orchestra Internazionale della Campania diretta dal maestro Leonardo Quadrini in un Omaggio al grande musicista scomparso Luis Enriquez Bacalov, eseguendo le colonne sonore di Milano Calibro 9 e La Vittima Designata – I Goblin di Claudio Simonetti – Il Balletto di Bronzo di Gianni Leone e dulcis in fundo Vincenzo Zitello uno dei più talentuosi musicisti e suonatori di arpa la mondo. I concerti si terranno ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, presso il Teatro Gelsomino e presso la Basilica di Sant’Antonio di Afragola. Gli artisti sono in esclusiva in Campania della Agenzia Musicant di Francesco Sorrentino.

Un programma di sicuro richiamo di pubblico giovanile e di altre generazioni, di cultori e appassionati di “progressive rock”, con un certo e possibile incremento di turismo culturale non solo territoriale ma anche extraregionale e nazionale oltre che internazionale, come già monitorato nelle altre edizioni, per l’esclusività di alcuni artisti programmati.

Afrakà Rock Festival 2018 – XXI Edizione
1 – 6 – 15 e 16 dicembre 2018
Teatro Gelsomino e Basilica di Sant’Antonio di Afragola

PROGRAMMA

TEATRO GELSOMINO DI AFRAGOLA
Via Don Giovanni Bosco, 25 - 80021 Afragola NA

Sabato 1 dicembre 2018 – ore 21.00
Aldo Tagliapietra Band (ex Orme)
Saint Just di Jenny Sorrenti

Giovedì 6 dicembre 2018 – Ore 21.00
Omaggio a Luis Bacalov
Osanna in Milano Calibro 9
Vittorio De Scalzi dei New Trolls in Concerto Grosso
con l’Orchestra Internazionale della Campania
diretta dal Maestro Leonardo Quadrini
Opening act Anny Barbazza

Sabato 15 dicembre 2018 – Ore 21.00
Goblin di Claudio Simonetti
Il Balletto di Bronzo di Gianni Leone

BASILICA DI SANT’ANTONIO DI AFRAGOLA
Viale Sant'Antonio, 50-52 - 80021 Afragola NA

Domenica 16 dicembre 2018 – ore 20.00
Vincenzo Zitello


CONCERTI AD INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
PRENOTAZIONI AI NUMERI 081.8527588 – 366.8216200

Info/mail: festival@afraka.it







 Articolo letto 1214 volte


Pagina stampabile