Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•23/04 - Cranberries, In The End l'ottavo e ultimo album
•23/04 - Piero Pelù a novembre in tour con i Bandisos
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
(altre »)
 
 Rumours
•23/04 - Vinicio Capossela on air Il povero Cristo
•23/04 - Emma Muscat e Biondo insieme in Avec Moi
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 30/11/2018 alle 14:28:45
Audio 2, ritorno con Amarsi è possibile
di Manuela Ippolito Giardi
“Amarsi è possibile”, è questo il titolo del nuovo singolo degli Audio2, una produzione Clodio Music. Per l’occasione il gruppo annuncia ufficialmente il titolo del nuovo album 432 hz.

“Amarsi è possibile”, è questo il titolo del nuovo singolo degli Audio2, una produzione Clodio Music. Per l’occasione il gruppo annuncia ufficialmente il titolo del nuovo album 432 hz.

“Amarsi è possibile”, brano firmato dagli Audio2 Gianni Donzelli e Enzo Leomporro, con arrangiamenti di Luigi Pignalosa, anticipa l’uscita del nuovo album “432 hz”, etichetta Clodio Music, prevista per il 2019.

In attesa della tracklist completa gli Audio2 escono, in tutte le piattaforme digitali e negozi on line (e su YouTube con il video) con “Amarsi è possibile”, canzone d’amore raffinata e ricca d’immaginazione che si muove in equilibrio fra il piano del racconto e quello della metafora, per definire i tratti di un “un sentimento sincero, poi schiude le ali, come un frutto maturo”.

Il videoclip del singolo, firmato da Michele Vitiello, guarda a mondi immaginati e si affida a suggestive riprese aeree, in cui la musica riconquista un ruolo centrale, da autentica protagonista, in equilibrio fra dimensioni interiori e terrestri.





 Articolo letto 1204 volte


Pagina stampabile