Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•23/04 - Cranberries, In The End l'ottavo e ultimo album
•23/04 - Piero Pelù a novembre in tour con i Bandisos
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
(altre »)
 
 Rumours
•23/04 - Vinicio Capossela on air Il povero Cristo
•23/04 - Emma Muscat e Biondo insieme in Avec Moi
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 03/12/2018 alle 16:21:19
A Roma il Premio Herbie Goins
di Manuela Ippolito Giardi
Il 9 dicembre avrà luogo a Roma la “Serata Zero” del Premio Herbie Goins, fortemente voluto dall’Associazione Culturale Herbie Goins (già Associazione Roma Blues and Soul).

Il 9 dicembre avrà luogo a Roma la “Serata Zero” del Premio Herbie Goins, fortemente voluto dall’Associazione Culturale Herbie Goins (già Associazione Roma Blues and Soul).

La serata avrà luogo presso il Club L’Asino che Vola, che ha ospitato finora le passate rassegne dedicate a Herbie, organizzate da Gianni Franchi della Jona’s Blues Band con la sempre preziosa e fattiva collaborazione dei fratelli Igor e Piero La Fontana.

Scopo del Premio portare avanti la musica in cui Herbie ha spaziato pe rtutta la sua vita, e cioè il Blues e Rhythm and Blues in particolare, ma contemporaneamente il Gospel, il Jazz, il Soul, cioè tutte le espressioni di quella musica afroamericana che iniziò a cantare in America fin da bambino, sulle orme della mamma, cantante di Gospel.

Trasferitosi a Londra fu il cantante ufficiale della Blues Incorporated di Alexis Korner, e successivamente il leader del gruppo Herbie Goins and the Nightimers, band che spopolò nella Swinging London degli anni ’60. Herbie si stabilì poi in Italia, dove continuò sempre a cantare e dove trasmise la sua passione e il suo talento a moltissimi dei nostri musicisti.

Per far sì che rimanga vivo il ricordo di questo splendido artista, l’idea del Premio a lui dedicato, che diventerà un appuntamento annuale e riconoscerà il talento di vari personaggi nell’ambito di questa musica. Nella prima edizione i premi saranno assegnati a:

STEFANO PALMA
Premio a un giovane musicista Blues

LUCIANO DURO E TOMMASO CERRONI, Liri Blues Festival Premio per la Diffusione in Italia della Musica Afro-Americana

MARIO INSENGA (Blue Stuff)
Premio alla Carriera
Una vita dedicata al Blues

Inoltre, sarà assegnato un Premio Speciale a Mr. HAROLD BRADLEY
Per il suo prezioso contributo alla conoscenza e divulgazione in Italia della musica afroamericana.

Conduce la serata la giornalista della Tgr Rai del Lazio, Roberta Ammendola.

La musica dal vivo sarà a cura della Jona’s Blues Band con numerosi ospiti. Oltre ai premiati si esibirà il giovane musicista rom ano Leonardo Mirenda (accompagnato da Lorenzo Ziccolella alla chitarra e Martino Petrella al basso), la giovanissima cantante Greta in alcuni brani soul, il leader dei Muddy Roosters , Stefano Carboni, il pianista Mario Donatone e molti altri a sorpresa.

Siamo certi che questa iniziativa diventerà un appuntamento di prestigio e riscuoterà grande successo sia tra il pubblico che tra i musicisti che saranno coinvolti nel progetto.

Domenica 9 dicembre ore 21,00
Lasino che Vola, via A. Coppi 12, tel. 06 785 1563
Ingresso con consumazione e tessera associazione € 10





 Articolo letto 1254 volte


Pagina stampabile