Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•16/02 - Randevu - Omonimo (Bassa Fedeltà rec.), la rivoluzione dolce del rock continua
•16/02 - Dogmate Dual (Music Up Records Studio/Murdher Records/Riccardo Rosini Management) – A noi interessa menare…
•15/02 - No regrets - Frances P tra soul e R&B con un pensiero a Janis Joplin
(altre »)
 
 Comunicati
•16/02 - I Sudoku Killer di Caterina Palazzi presentano Asperger al Klang di Roma
•14/02 - Gli Uncledog tornano con Passion Obsession
•14/02 - Pierdavide Carone e Dear Jack sabato 16 febbraio a Gulp Music
(altre »)
 
 Rumours
•14/02 - Einar, il 15 febbraio esce Parole Nuove
•14/02 - I milanesi Thema in gara al Festival Internacional de la Canción de San Francisco in Cile
•14/02 - Superstar, il nuovo brano di Clara Marvulli ossia Clara Marv, produzione griffata Honiro Ent ..
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 20/01/2019 alle 10:11:10
Beppe Cherici canta Brassens ...e lo racconta! A Roma il 31 Gennaio...
di Giancarlo Passarella
L'intervista a Beppe Chierici l'abbiamo intitolata Liutaio omicida e sognatore tra Jim Morrison e Brassens e serve a capire la statura del personaggio: 31 Gennaio al Teatro Arciliuto di Piazza Montevecchio un suo show sull'artista francese!

L'intervista a Beppe Chierici l'abbiamo intitolata Liutaio omicida e sognatore tra Jim Morrison e Brassens e serve a capire la statura del personaggio: 31 Gennaio al Teatro Arciliuto di Piazza Montevecchio un suo show sull'artista francese!

Tutti si riempiono la bocca su Georges Brassens, ma pochi l'hanno realmente conosciuto o hanno avuto l'onore di lavorarci assieme. Beppe Chierici è uno di questi e può raccontarvi tutto su di lui, compreso il successo forgiato da cinquanta milioni di dischi venduti!

I suoi nonni materni erano di Marsico Nuovo (Potenza), ma per anni lui ha affermato che la madre Elvira Dagrosa avesse origini napoletane, perchè quelle erano le informazioni che possedeva. Scomparso nel 1981, l'artista francese non aveva raccontato alla stampa un particolare molto interessante, svelato Sabato 15 Dicembre proprio a Marsico Nuovo da Beppe Chierici: in occasione della presentazione alla stampa del Premio Brassens 2019, l’attore e cantante piemontese (ma da anni residente nella verde Umbria) ha raccontato che lui stesso aveva comunicato a Brassens le origini lucane e l'artista francese si era dimostrato imbarazzato, perchè (sino ad allora) aveva sempre raccontato di Napoli come patria d'origine!

Questi ed altri aneddoti, saranno nello show romano che scaramanticamente Beppe Chierici annuncia come il suo addio alle scene.. per poi rivelare che a primavera farà questo ed in estate vorrebbe aprire quel cassetto di sogni da realizzare... ma sicuramente nel 2020 vorrebbe produrre anche altro!

Un motivo in più per rileggersi l'intervista del 5 Agosto 2015 (realizzata da Francesca Odette Croxignatti) ed intitolata Liutaio omicida e sognatore tra Jim Morrison e Brassens: con noi Beppe Chierici. In un momento dell'intervista, Beppe Chierici ci confessava che ..Brassens era generosissimo, finanziava opere caritative, pagava le cure di bambini ammalati, foraggiava artisti in difficoltà ed ex-carcerati, aiutava gli amici in tutti i modi, pagando affitti in ritardo, trovando loro lavoro e scritture (agli artisti sfigati), imprestando denaro a tutti pur sapendo che non lo avrebbe mai più rivisto... Brassens fu per tutta la vita nemico della società nemica dell’uomo..



Beppe Cherici tra l'altro lui è uno dei personaggi che ho intervistato per il mio prossimo libro Dolore No-te..SynchRock, realizzato a favore dell'onlus Vincere il dolore: lo presenteremo alla Regione Toscana alle 17,00 di Lunedì 25 Febbraio e cercheremo di creare un gancio tra la Marsico Nuovo brassensiana e la mia Calvello, paesi distanti da loro ben 30 chilometri...






 Articolo letto 465 volte


Pagina stampabile