Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
•17/02 - Giulio Casale - Inexorable (Vrec, 2019) Un grande ritorno!!
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 29/01/2019 alle 15:07:29
Carmen Ferreri torna con La complicità
di Manuela Ippolito Giardi
Dopo il debutto dello scorso anno con l’album “La complicità’”, la giovane Carmen pubblicherà il prossimo 8 marzo il suo nuovo album di inediti dal titolo “Più forti del ricordo”.

Dopo il debutto dello scorso anno con l’album “La complicità’”, la giovane Carmen pubblicherà il prossimo 8 marzo il suo nuovo album di inediti dal titolo “Più forti del ricordo”.

Il disco, che vede la produzione artistica di Carlo Avarello, vuole continuare il lavoro di costruzione e crescita di questa giovane cantante siciliana, una ragazza istintiva e solare che grazie ad una voce davvero straordinaria era stata capace di ritagliarsi uno spazio all’interno del talent di "Amici" e che oggi punta a fare altrettanto nel panorama pop italiano, soprattutto tra le interpreti di casa nostra.

L’album verrà pubblicato per Virgin Records (Universal Music Italia) l’8 marzo in tutti i negozi tradizionali e negli store digitali.

Carmen Ferreri nasce a Trapani il 9 dicembre 1999 e sin da piccola studia canto dimostrando grandi doti vocali ed interpretative. Nel 2017 si ripresenta ad Area Sanremo con il suo brano “Terra”, scritto sull’onda emotiva del tragico terremoto di Amatrice. Il testo colpisce tutti per intensità e contenuti che sembrano appartenere a chi quei tragici istanti li ha vissuti sulla propria pelle suscitando un grande interesse nel mondo della critica, dei media e degli addetti ai lavori presenti.
Nel luglio dello stesso anno si esibisce sul palco del prestigioso Premio Lunezia nell’ultima serata dedicata ai grandi artisti.

Ad agosto viene selezionata per partecipare alla seconda edizione del Premio Lelio Luttazzi, andato in onda in prima serata su Rai1 dallo storico Blue Note di Milano, dove presenta il brano “Io”, che porta la sua firma. La giuria presieduta da Pippo Baudo e composta da Rita Marcotulli, Fio Zanotti e Paolo Giordano rimane particolarmente colpita dalla sua voce e dalla sua personalità, regalandole la vittoria nella categoria giovani cantautori esibendosi nella serata conclusiva assieme a Amara, Arisa, Chiara, Elodie, Marco Masini, Simona Molinari, Fabrizio Moro, Roberto Vecchioni e Nina Zilli.

Nell’ottobre dello stesso anno, dopo aver superato numerosi casting, Carmen entra nella scuola di Amici di Maria De Filippi, conquistando professori e pubblico con il suo inedito “La complicità” che scala le classifiche iTunes, rimanendo per diverse settimane nella top 5 dei brani più venduti. Il brano ha dato il titolo anche al suo disco d’esordio pubblicato nel giugno 2018 dove trovavano spazio 4 inediti e 3 cover, queste ultime scelte tra quelle eseguite negli studi di Amici e che avevano esaltato le doti di Carmen.

All’album, prodotto da Gianni Rodo Edizoni con la direzione artistica di Carlo Avarello, avevano collaborato autori tra i più apprezzati degli ultimi anni come Amara, Andrea Bonomo, Fabio Barnaba, Noemi Bruno, Salvatore Mineo, Virginio Simonelli e Lorenzo Vizzini.





 Articolo letto 318 volte


Pagina stampabile