Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
•17/02 - Giulio Casale - Inexorable (Vrec, 2019) Un grande ritorno!!
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 03/02/2019 alle 15:42:41
Ute Lemper a Santa Cecilia con Rendez-vous with Marlene
di Alessandro Sgritta
Lunedi 4 febbraio alle 21 alla Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica di Roma la regina tedesca del cabaret Ute Lemper torna ad esibirsi con un recital con la sua band dedicato a Marlene Dietrich dal titolo Rendez-vous with Marlene.

Lunedì 4 febbraio alle 21 alla Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica di Roma la regina tedesca del cabaret Ute Lemper torna ad esibirsi con un recital con la sua band dedicato a Marlene Dietrich dal titolo "Rendez-vous with Marlene".

Ute Lemper torna ad esibirsi all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in un recital interamente dedicato a rievocare, attraverso la musica, la figura artistica e umana dell’indimenticabile Marlene Dietrich. Il titolo "Rendez-vous with Marlene" ricorda una lunga telefonata avvenuta nel 1988 tra la grande attrice e la giovanissima Ute a Parigi – dove la Dietrich viveva dal 1979 – e dove Ute Lemper aveva appena ricevuto il Premio Molière. In quel periodo la stampa aveva iniziato a paragonare la cantante tedesca alla mitica Marlene e nel corso di quella telefonata l’attrice che aveva alle spalle una lunga carriera piena di film, musica, incredibili collaborazioni, appassionate storie d'amore e grande celebrità aveva parlato della sua vita e del suo lavoro con una giovane agli inizi della professione. Marlene Dietrich raccontò del suo lavoro, del suo amore per il poeta Rilke, della sua complicata relazione con la Germania. Quattro anni dopo Ute Lemper interpretò la parte di Lola nella produzione de L'Angelo Azzurro a Berlino nel 1992, il ruolo che aveva reso Marlene la star del film di Josef von Sternberg "L’Angelo Azzurro" nel 1930, ma Marlene Dietrich morì a Parigi, esattamente sei giorni prima della première berlinese. Dopo il funerale a La Madeleine fu sepolta a Berlino. In questo spettacolo Ute Lemper racconta la sua storia, ricordando Marlene, attraverso le meravigliose canzoni che hanno segnato i capitoli della sua vita, dagli anni del Cabaret Berlinese alle collaborazioni con Burt Bacharach.

Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Auditorium Parco della Musica (Roma)

Lunedì 4 febbraio – Sala Santa Cecilia ore 21

Ute Lemper Rendez-vous with Marlene

Ute Lemper voce
Vana Gierig pianoforte
Cyril Garac violino
Romain Lecuyer contrabbasso
Matthias Daneck batteria

Pete Seeger - Where have all the flowers gone
Harold Arlen/Johnny Mercer - One for my Baby
Mischa Spoliansky/Marcellus Schiffer - Life's a swindle
Friedrich Hollaender - Lola
Frank Loesser/Friedrich Hollaender - Boys in the backroom
Norbert Schulze/Hans Leip - Lili Marleen
Friedrich Hollaender - Ruins of Berlin
Friedrich Hollaender - Black market
Johnny Mercer/M. Philippe Gérard - When the world was young
Jacques Prévert/Joseph Kosma - Dejeuner du matin
Jacques Brel - Ne me quitte pas
Cole Porter - Laziest gal in town
Frederick Lowe/Alan Jay Lerner - I've grown accustomed to her face
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Charles Trenet - Que reste-t-il de nos amour
I wish you love
Leonello Casucci - Just a gigolo
Friedrich Hollaender - Falling in love again

Biglietti da 20 a 40 euro
www.santacecilia.it




 Articolo letto 352 volte


Pagina stampabile