Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
•17/02 - Giulio Casale - Inexorable (Vrec, 2019) Un grande ritorno!!
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 04/02/2019 alle 21:19:24
Vincenzo Greco lancia il nuovo singolo Un’emozione di te
di Manuela Ippolito Giardi
Sarà in radio dal 6 febbraio il singolo “Un’emozione di te” di Vincenzo Greco. Si rinnova in questa occasione la collaborazione tra il cantautore e Beppe Carletti dei Nomadi, che produce il singolo con Edizioni e Produzioni I Nomadi.

Sarà in radio dal 6 febbraio il singolo “Un’emozione di te” di Vincenzo Greco. Si rinnova in questa occasione la collaborazione tra il cantautore e Beppe Carletti dei Nomadi, che produce il singolo con Edizioni e Produzioni I Nomadi.

“Quella sera avevo in mente di stare da solo a suonare una melodia dettata da un istante. Volevo ricevere un’ispirazione. Volevo il silenzio e la pace. Ero certo che avrei potuto trovarla se mi fossi recato di notte con la mia chitarra difronte al mare”, spiega l’artista, “Così feci, e mi recai su uno scoglio che mi aveva consigliato un addetto al villaggio dove trascorrevo le vacanze. Trovai la più totale solitudine. Era quello che cercavo. Iniziai a suonare e dopo un po’ iniziai a sentirmi parte integrante di quella scogliera e di quella notte e del mare proprio sotto di me che a volte mi schizzava addosso qualche spruzzo d’acqua. Iniziai a suonare una melodia pronunciando qualsiasi cosa mi venisse in mente in quel preciso istante cercando di essere il più possibile un tutt’uno con la chitarra e con il mare che mi faceva da riverbero naturale. Ero nel mio paradiso e ci sarei rimasto fino all’alba. Avevo con me il cellulare e mi stavo registrando da quando ero arrivato fino all’alba appunto (dalle 2 alle 5 di notte circa). I giorni successivi, riesaminai tutto quello che avevo registrato quella notte e provai il brano quotidianamente per trovare sempre nuovi spunti. Una volta in studio a Milano, ho rimesso insieme i pezzi che mi piacevano di più e ho creato il brano “un’emozione di te”.

Vincenzo Greco nasce a Milano il 18 marzo 1984, si appassiona alla musica fin da piccolo e sogna di fare un giorno il cantante. Gli studi e il lavoro lo allontanano per un po’ dalla sua passione, finalmente riesce a riaprire quel cassetto socchiuso dai troppi impegni e inizia a studiare presso “La mia nuova scuola di Musica”, da lì si riaccende, come una fiamma, il desiderio di fare musica.

I testi raffinati e colti delle sue canzoni esprimono l’amore profondo per la vita e i sentimenti cristallini di chi si mette in gioco. La prima canzone che scrive è un brano dedicato a suo figlio dal titolo “Piccolo re”. Così lo ha sempre chiamato nonna Carmela.





 Articolo letto 304 volte


Pagina stampabile