Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•07/03 - Sage, Croazia e storia.
•05/03 - Wyatt Earp: pistole, alcool e rock'n'roll!!
•03/03 - Dalla Russia una gelida folata di Heavy Metal…
(altre »)
 
 Recensioni
•25/03 - Will Ludford Addicted (autoproduzione – promo) – Il suono gentile
•24/03 - HOFAME - Un istante (Goodfellas) il nuovo linguaggio del pop
•23/03 - Anna Ox - Back air falcon dive (Audioglobe)
(altre »)
 
 Comunicati
•26/03 - Francesco Taskayali il nuovo album è Homecoming
•25/03 - Tornano i Metrò con il primo album
•25/03 - Ernia, il 27 marzo esce il nuovo singolo Certi giorni
(altre »)
 
 Rumours
•25/03 - Ex-Otago, in radio il singolo con Jack Savoretti
•24/03 - Francesco Renga, in radio L'odore del caffè in attesa del nuovo album
•24/03 - Achille Lauro, il 12 aprile esce 1969
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 04/03/2019 alle 00:02:13
Dynasty of Darkness Empire of Pain (The Leaders Records) – Black Metal intercontinentale...
di Emanuele Gentile
Riscoperta di un gioiello del passato: “Empire of Pain” dei Dynasty of Darkness!

Riscoperta di un gioiello del passato: “Empire of Pain” dei Dynasty of Darkness!

Il piacere di essere giornalista che si occupa di musica è quello di riscoprire gioielli del passato. Attività encomiabile in quanto si impedisce che l’implacabile macchina del tempo possa cancellare del tutto e in maniera definitiva esempi piuttosto importanti di bella musicalità.

Ecco quello che mi è capitato imbattendomi per caso nell’album di esordio dei messicani/norvegesi Dynasty of Darkness. Album di esordio datato 2014 e fino ad oggi rimasto figlio unico.

Non si sa molto di questa band. I gruppi Black Metal non sono molto amanti delle biografie. Si sa che i Dynasty of Darkness sono la creatura di un polistrumentista messicano noto nel circuito del metallo nero con lo pseudonimo di Morbid. Già mentore di un altro gruppo di Black Metal, i Synergy of Souls. Il gruppo è fondato nel 2008 con il monicker di Death as Desire. Monicker valido fino al 2013 allorquando si decise di adottare quello attuale. Fine delle notizie sulla band…

Dal punto di vista stilistico i Dynasty of Darkness si contraddistinguono per un Black Metal che molto deve alla Musica Classica. Anzi…per certi versi è una band di Musica Classica con qualche accenno Black Metal. I brani – e ve lo potete immaginare – sono da considerare alla stregua di mini-suite orchestrali. Qui abbiamo perizia, capacità compositiva, senso della struttura e doti non comuni. Si denota una ricerca del particolare dal livello eccezionale della registrazione. Sembra che è lo stesso gruppo a suonarti di fronte!

Peccato davvero che sia rimasto figlio unico – intendo dire “Empire of Pain” – in quanto la band è validissima e ci regala momenti di intensa musicalità. Se ci siete battete un colpo!

Titolo:

“Antihuman (Intro)”;
“Diuum Deus”;
“Empire of Pain”;
“Lux Fera”;
“My Nightmare”;
“The Scribe of the Gods”;
“Frozen”.





 Articolo letto 921 volte


Pagina stampabile