Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
•19/04 - Festival Popolare Italiano, dal 25 aprile al Teatro Villa Pamphilj a Roma
•19/04 - Achille Lauro sabato 20 aprile a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
•17/04 - Campusband 4 Musica e Matematica con Mogol, Mussida e Lavezzi
•16/04 - Chiara Galiazzo annuncia il nuovo singolo Pioggia Viola con J-Ax
(altre »)
Pubblicato il 17/03/2019 alle 09:40:32
Esce l'8 Aprile per MiaCameretta Records il quarto disco dei ravennati The Doormen
di Adele Griseldi
Si intitola Plastic Breakfast: nel 21013 hanno avuto l'occasione di aprire i concerti di Paul Weller e dei The Charlatans in programma all'Umbria Rock Festival.

Si intitola Plastic Breakfast: nel 21013 hanno avuto l'occasione di aprire i concerti di Paul Weller e dei The Charlatans in programma all'Umbria Rock Festival.

Con Plastic Breakfast (quarto disco dei ravennati The Doormen, distribuito da Goodfellas), il suono si fa più diretto e abrasivo, complice di una sessione di registrazione dei brani in presa diretta di soli tre giorni. Le canzoni sono più luminose e sincere con reminiscenze anni '90, con una copertina che incuriosisce ..

Interessante la comunicazione giunta da Metaversus PR nella persona di Marco Gargiulo, perchè fornisce notizie fresche su un combo assai quotato.

Da un punto di vista biografico, chi sono The Doormen?
- Sono in quattro e vengono da Ravenna.
- Nati nel 2009, nel Novembre dello stesso anno pubblicano un EP omonimo.
- Il primo album omonimo, prodotto da Paolo Mauri (Afterhours, Le Luci della Centrale Elettrica, La Crus), esce a Marzo 2011.
- La visibilità che ha seguito la pubblicazione del disco permette alla band di suonare un po’ dappertutto e di aprire concerti per artisti come Subsonica, Ash, The Vaselines, Ministri, Blood Red Shoes, Art Brut, Mark Moriss (The Bluetones) e Tre Allegri Ragazzi Morti.
- Nel 2012 vincono le selezioni regionali di Arezzo Wave Love Festival e vengono invitati a rappresentare l'Emilia Romagna e a esibirsi sullo Psycho Stage.
- Nel Marzo 2013 pubblicano Black Clouds, il loro secondo album. Nello stesso anno la band varca la Manica per esibirsi in Inghilterra in tre locali storici: The Water Rats, The Pavilion, Dublin Castle. Ad agosto hanno il privilegio di suonare in apertura allo show di Paul Weller e The Charlatans dell'Umbria Rock Festival.
- Ad Aprile 2015 esce il loro terzo album che rappresenta un'ulteriore evoluzione rispetto agli album precedenti, aprendosi alla psichedelia ed a suoni più ricercati e compiendo così una piccola rivoluzione. Un viaggio non nel deserto del Mojave, ma in quello molto meno esotico della provincia.
- A Maggio 2015 la band intraprende un mini tour in Francia suonando al Pop In di Parigi e al Thunderbird Lounge di Saint-Étienne.
- Nei mesi successivi si esibiscono nella programmazione pomeridiana di Beaches Brew Festival (Ravenna) e allo Sherwood Festival (Padova). A settembre 2016 prendono parte all’HOME Festival (Venezia).
- Ad Aprile 2019 ecco Plastic Breakfast, quarto disco della band.






 Articolo letto 2691 volte


Pagina stampabile