Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
•19/04 - Festival Popolare Italiano, dal 25 aprile al Teatro Villa Pamphilj a Roma
•19/04 - Achille Lauro sabato 20 aprile a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
•17/04 - Campusband 4 Musica e Matematica con Mogol, Mussida e Lavezzi
•16/04 - Chiara Galiazzo annuncia il nuovo singolo Pioggia Viola con J-Ax
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 11/04/2019 alle 16:06:02
Beatlesiani all' Hard Rock Cafe di Firenze per suonare Imagine con mille chitarristi a Brescia
di Sarah Viola
Ripensare a quello che e' successo, mette i brividi: sapere poi che in Piazza della Loggia c'era anche il sindaco lombardo ad imbracciare una chitarra, ci rende soddisfatti di aver partecipato ad una giornata semplice, ma assai coinvolgente!

Ripensare a quello che e' successo, mette i brividi: sapere poi che in Piazza della Loggia c'era anche il sindaco lombardo ad imbracciare una chitarra, ci rende soddisfatti di aver partecipato ad una giornata semplice, ma assai coinvolgente!

Primo raduno con Beatles’ Live Music all’Hard Rock Cafe di Firenze, in Piazza della Repubblica.

Quando dici che hai ascoltato quella celebre canzone di John Lennon cantata e suonata all'unisono sia a Firenze che a Brescia, non riesci a trasmettere del tutto l'unicità di quello che Rolando Giambelli (con il club Beatlesiani d'Italia Associati) ha creato!

Mi piacerebbe pensare che tutti i vecchi fans dei Beatles siano cresciuti, si siano sposati, abbiano avuto bambini e siano tutti più responsabili, ma abbiano ancora uno spazio nei loro cuori per noi..! In questa frase di George Harrison, il significato del raduno con Beatles’ Live Music all’Hard Rock Cafe che si è tenuto Domenica 7 Aprile dalle 17.00.

Sullo storico palco fiorentino, Giancarlo Passarella ha presentato i vari musicisti (The BeatRolls, Maddalena Caputo, John O'Rourke, The SoundZanobi, Gabriele Daho' e lo stesso Rolando Giambelli, dando il giusto risalto all'impegno, soprattutto di John O'Rourke (un appassionato ed apprezzato beatlesiano) che ha creato il contatto fra l'associazione Beatlesiani d'Italia Associati e l’Hard Rock Cafe di Firenze.

Alle 18.00 c’è stato il collegamento in diretta telefonica da Firenze, fra l'Hard Rock Cafe e Piazza Loggia a Brescia, dove si stava tenendo la 7a edizione di Mille Chitarre in Piazza con la partecipazione entusiastica di migliaia di appassionati cantanti e chitarristi di ogni genere ed età, come nelle precedenti edizioni. Era presente anche il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono in veste di chitarrista: a lui si è direttamente rivolto Giancarlo Passarella, ricordando che anche a Firenze il primo cittadino è un musicista. Infatti Dario Nardella è diplomato come violinista, oltre che laureato come avvocato.

Da un punto di vista musicale, la convention ci è piaciuta in toto, ma due artisti ci hanno colpito più di tutti: partiamo dalla 15enne Maddalena Caputo (una piccola Joan Armatrading a cui piacciono i Beatles, ma anche Amy Winehouse) ed arriviamo ai veneto/bresciani The BeatRolls che sono sembrati perfetti nel primo dei due spazi a loro concessi, ossia quando hanno proposto i Fab Four nella versione 1962/65.






 Articolo letto 320 volte


Pagina stampabile