Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
•19/04 - Festival Popolare Italiano, dal 25 aprile al Teatro Villa Pamphilj a Roma
•19/04 - Achille Lauro sabato 20 aprile a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
•17/04 - Campusband 4 Musica e Matematica con Mogol, Mussida e Lavezzi
•16/04 - Chiara Galiazzo annuncia il nuovo singolo Pioggia Viola con J-Ax
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 14/04/2019 alle 10:53:00
Mattia Marzi: La musica attuale nata nelle braccia di Mamma Roma
di Salvatore De Falco
Torna in libreria Mattia Marzi, uno dei giovani giornalisti più attento agli stati generali della musica attuale. Il nuovo libro dal titolo ‘Mamma Roma’, descrive e analizza la terza scuola dei cantautori della Capitale.

Torna in libreria Mattia Marzi, uno dei giovani giornalisti più attento agli stati generali della musica attuale. Il nuovo libro dal titolo Mamma Roma, descrive e analizza la terza scuola dei cantautori della Capitale.

I suoi primi cinque anni come redattore della testata Rockol sono stati utili ad immergerlo ulteriormente nella scena musicale italiana e non. Romano, classe ’94, dopo aver debuttato con il libro Tu lo conosci Coez?, sempre per Arcana Edizioni, è ora sugli scaffali delle librerie questo libro che viaggia dal Folkstudio degli anni 70, factory dei primi Venditti, De Gregori, Rino Gaetano e tanti altri cantautori e interpreti di quel positivo fermento musicale.

Attraversa poi la fine degli anni ’90 e gli inizi del Duemila , descrivendo l’importanza de Il Locale, location musicale che ha visto nascere e diventare protagonisti , cantautori come Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè e i Tiromancino. Il capolinea attuale della Roma musicale sono il quartiere San Lorenzo ricco di palchi da pub e la zona del Pigneto, veri e propri salotti duemiladieci per il lancio della nuova scena musicale romana e non solo.

Marzi individua con anticipo e attenzione una terza scuola romana, qui rappresentata da: Niccolò Contessa / I Cani, Calcutta, Tommaso Paradiso e i suoi Thegiornalisti, Coez, Giulia Ananìa, Carl Brave x Franco126, Gazzelle, Galeffi, Ultimo, e poi i romani d'adozione Francesco Motta, i Viito e Giorgio Poi.

Sin dalla copertina, illustrata da Empler, il libro, con la prefazione di Pierluigi Pardo, invita a conoscere meglio questi protagonisti della nuova scena cantautorale romana e a fare un viaggio nei luoghi che hanno fatto da nido a questa nuova generazione musicale: dal Pigneto a San Basilio, passando per l'Esquilino, il Flaminio, Ostiense, Prati, Trastevere e Monte Sacro.

Il titolo è un voluto omaggio alla memoria di icone come Anna Magnani e Pier Paolo Pasolini, figli simbolo, rispettivamente naturali e adottati, di una Roma capitale di un’Italia sempre attraente ma attualmente un po’ sgangherata e confusa da varie instabilità.











 Articolo letto 151 volte


Pagina stampabile