Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•11/11 - Radio Vudu’ - Zagor, Charlotte e Altre Avventure (Killer Dogz Music Factory KDMK007) punk rock milanese, scarno, storico ...tra i grandi laghi, il grande spirito con la scure …
•09/11 - Ivana Cecoli - Io non so se tu lo sai (San Luca Sound)
•08/11 - Isabelle Faust e Kristian Bezuidenhout... A tutto Bach - Roma (La Sapienza) 04/11/2017
(altre »)
 
 Comunicati
•20/11 - Milano Musik Week, iniziata la kermesse con musica e artisti
•20/11 - Jovanotti, Oh, vita! conquista le radio
•20/11 - Remo Anzovino parte in tour con Nocturne dal 20 novembre
(altre »)
 
 Rumours
•20/11 - Riki, tanti appuntamenti per il Mania Instore Tour
•17/11 - Negrita, il nuovo singolo è Adios Paranoia
•17/11 - Samuel di nuovo in tour con Il codice della bellezza
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 20/04/2004 alle 17:40:48
E' uscito il volume 2 di The Vegetable Man Project
di Giancarlo Passarella
Dario Antonetti (qui in foto)e Oggetti Volanti Non Identificati propongono il secondo cd tributo The Vegetable Man, composizione dei primi Pink Floyd, con Syd Barrett ancora in formazione: Larsen, Daniele Brusaschetto, Kech, Bugo..

Dario Antonetti (qui in foto)e Oggetti Volanti Non Identificati propongono il secondo cd tributo The Vegetable Man, composizione dei primi Pink Floyd, con Syd Barrett ancora in formazione: Larsen, Daniele Brusaschetto, Kech, Bugo..

Dario Antonetti (tramite la sua etichetta Oggetti Volanti Non Identificati) propone il secondo cd tributo al brano The Vegetable Man, composizione dei primissimi Pink Floyd, con Syd Barrett ancora in formazione. Il volume era un tributo pazzo alla sua pazzia, questo dovrebbe sancirne lo stato irreversibile: oltre ai Larsen, Daniele Brusaschetto e Kech, c'e' anche Bugo.

THE VEGETABLE MAN PROJECT vol. 2
Compilation tributo a Syd Barrett
Prodotto e distribuito da:
OGGETTI VOLANTI NON IDENTIFICATI
Release date: 21 marzo 2004
Formato: CD Tiratura: 500 copie
Prezzo al pubblico: 15 EURO spese comprese
oggettivolanti@hotmail.com

VEGETABLE MAN di Syd Barrett è eseguita da:
ENZIMA (italia) – KNIFEVILLE ENSEMBLE (italia) – KAWABATA MAKOTO (giappone) – LES LITTLE SEARCHERS (francia) – LARSEN (italia) – CREVICE (usa) – SWEDISH WHISTLER (svezia) – DANIELE BRUSASCHETTO (italia) – MANDOG (giappone) – CHRISTIAN RAINER & NARK BKB (italia) – BABY ROBOTS (usa) – RONIN (italia) – TIRLINDANA (italia) – KECH (italia) – ST 37 (usa) – LA BETONIERA (italia) – OUR POOR NEIGHBORS (usa) – AMEBA (italia) – SIMONE BICEGO (italia) – BUGO (italia)
Quando Emily la tonta smise di giocare e passò di moda, l’Uomo Vegetale venne portato in giro per le sagre di paese - irrisa dea Kalì con protesi plurime e profondo lifting facciale.
Aveva scarpe gialle e camicia paisley, l’Uomo, pantaloni color turchino e un orologio digitale ultima moda al polso. Con il videocellulare, gli occhi attoniti, riprendeva adulti e bambini ai piedi del palco che ridevano aggrappati ai loro bicchieroni di Coca-Cola e allo straripante pop-corn.
Nessuno aveva capito, comunque.
Così, i 20 pezzi di questo nuovo CD (tributo? denuncia? atto di disperazione?...) sono la storia rinnovata, la santa messa di quel fraintendimento, tramontata la Modernità.
Luca Ferrari

**********

Questo comunque il testo di questa rara canzone...

Vegetable Man

In yellow shoes I get the blues,
So I walk the street with my plastic feet
with blue velvet trousers make me feel pink
Theres a kind of stink about blue velvet trousers
In my paisley shirt, I look a jerk,
and my turquoise waistcoat is quite outta sight.
But oh, oh, my haircut looks so bad....
Vegetable man! Where are you?
So I change my gear, and I bugger my knees
and I cover them up with the latest cuts
My pants and socks are all in a box
It does take long to find darn old socks
The watch, black watch, my watch
with a black face and a date in a little hole
and all the luck, its what I got,
Its what I wear, Its what you see,
It must be me, Its what I am!
Vegetable man! Where are you?
Ah, ah ah ah, ah ah ah Hah, ah ah ah, ah ah ah - oh!
I've been looking all over the place for a place for me
But it ain't anywhere
It just ain't anywhere.
Vegetable man, Vegetable man, Vegetable man. Vegetable man, Vegetable man, Vegetable man,
He's the kind of fella you just gotta see if you can, Vegetable man.

 Articolo letto 4054 volte


Pagina stampabile