Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Spotify quotato in borsa: a noi, cosa ci cambia?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/04 - Monnalisa: il sorriso del prog italiano
•31/03 - Marco Acquarelli, tra sperimentazione ritmica e ricerca sonora
•22/03 - Marygold: 25 anni di musica prog, passione, divertimento ed amicizia!
(altre »)
 
 Recensioni
•21/04 - I Traditori - Delicato (Libellula)
•18/04 - Phantomatica - Look closer (Autoprodotto)
•17/04 - Zeffjack - Friendless (Rocketman records)
(altre »)
 
 Comunicati
•21/04 - XX Music Day Roma il 21 e 22 aprile con Jerry Cutillo, Krissy Matthews e l'evento Alessandroni
•21/04 - Dario Deidda porta My Favourite Strings il 21 aprile al Live Alcazar di Roma
•21/04 - Motta, tour al via a maggio
(altre »)
 
 Rumours
•21/04 - Le Vibrazioni il 27 aprile a Radio2 Live
•20/04 - Record Store Day, il 21 aprile apre a Roma Vinyl Room
•19/04 - Incanto Quartet, il 20 aprile esce The Sound Of Silence
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 11/08/2004 alle 12:32:53
Festival Prog a La Spezia il 21 e 22 agosto con Delirium, Arti & Mestieri, etc.
di Paolo Ansali
Il secondo Prog-Festival di La Spezia si terrà presso il Centro S. Allende-La Pinetina nei giorni 21-22 Agosto
e vedrà coinvolti nomi storici come Delirium, Arti & Mestieri, Jenny Sorrenti, Metamorfosi etc.

Il cartellone dei protagonisti del Prog-Festival di La Spezia e' da considerarsi definitivo e l'evento si dividera' in due giornate con
il Gruppo Autonomo Suonatori che aprirà il concerto del 21 con
un tributo al Biglietto per l'Inferno e sara' loro ospite Lino Vairetti degli Osanna che fara' insieme a loro Canzona e L'Uomo. Dopo di che si esibira' Gianni Leone con una performance all'organo Hammond dove interpretera'alcuni brani del Balletto e altri suoi. Sara' poi la volta di Jenny Sorrenti con una formazione a trio con Marcello Vento alle percussioni e Vincenzo Zenobio al sax e fisarmonica. Chiuderanno la serata i Delirium
in una formazione a cinque dove saranno presenti gli storici Martin Grice, Ettore Vigo e
Pino Di Santo eseguendo dei brani tratti dal secondo album "Lo scemo e il villaggio" e ad alcuni brani del terzo "Delirium 3". Per quanto riguarda la seconda serata del 22 apriranno gli Ancestry un new group di progressive spezzino che ha da poco inciso il CD "Discendenze"
per la Mellow Records dopodiche' seguiranno i Metamorfosi
di Enrico Olivieri e Jimmy Spitaleri che presenteranno
alcuni brani dell'ultimo album "Paradiso". Gran finale con i mitici Arti & Mestieri di Chirico e Crovella con una formazione a sestetto dove riproporranno il loro album d'esordio "Tilt". Presentera' tutte e due le serate il critico Giordano Casiraghi.

E' prevista anche una conferenza sul rock progressivo per sabato 21 al Centro Allende alle ore 18.30 con la partecipazione dei protagonisti (sound-check permettendo). Un bel programma sperando in una buona risposta di pubblico anche per dimostrare a tutti che questo non e'come molti pensano un "rock minore". In caso di pioggia lo spettacolo si fara' all'interno del teatro antistante la piazzetta.

Prog-Festival di La Spezia Centro S. Allende-La Pinetina, Piazza Mentana (costo del biglietto per una serata e' di 8€, l'abbonamento per le due serate 10€.)

 Articolo letto 4530 volte


Pagina stampabile