Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•10/12 - Anema, il cuore mediterraneo del Rock Progressivo.
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
•01/12 - Con gli Ancestral andiamo alla ricerca del Maestro del Fato…
(altre »)
 
 Recensioni
•11/12 - Bucalone: Bucalone (Autoprodotto)
•10/12 - Johnny Casini: Port Luis
•09/12 - Grandi insegne il grande allibratore - Ad oggi mancano, parlare del persona in maniera originale
(altre »)
 
 Comunicati
•11/12 - Sono i Thirty Seconds To Mars i primi big al Pistoia Blues 2019
•11/12 - A Pistoia la prima Blues City Club nelle vie del centro storico
•11/12 - Elisa il 12 dicembre a Rai Radio 2
(altre »)
 
 Rumours
•10/12 - Siae sulla tragedia di Ancona: per noi la sicurezza delle persone è al primo posto ma non rientra nei nostri compiti
•09/12 - Tragedia di Ancona, appello di Assomusica
•08/12 - Premio Ciampi 2018 a Livorno la serata finale con De Sio e Vecchioni
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 19/09/2005 alle 21:44:59
Classifiche inglesi: gli Status Quo il gruppo con più hit
di Antonio Ranalli
Gli Status Quo sono il gruppo con il maggior numero di hit nella storia delle classifiche musicali dell'Inghilterra. Inseguono Queen, Rolling Stones e UB40. Fuori i Beatles!

Gli Status Quo sono il gruppo con il maggior numero di hit nella storia delle classifiche musicali dell'Inghilterra. Inseguono Queen, Rolling Stones e UB40. Fuori i Beatles!

Gli Status Quo sono il gruppo con il maggior numero di hit nella storia delle classifiche musicali
britanniche.
Lo riferisce una ricerca pubblicata dal "Guinness dei Primati" sulle 10 band che hanno avuto più successo nel panorama musicale del paese.
La rock band che ha piazzato circa 61 successi in 40 anni, da "Pictures Of Matchstick Men" del 1968 a "You'll Come Around" del 2004, comprese le famose "Down Down" del '74 e "Rockin'All Over The World" del '77, ha ricevuto un premio domenica scorsa durante un'apparizione allo show di ITV1 Avenue of Stars.
"Siamo onorati di ricevere un riconoscimento così prestigioso", hanno detto i componenti del gruppo Francis Rossi e Rick Parfitt, "sono passati 40 anni, ma noi vogliamo continuare anche in futuro a portare in tutto il mondo il rock and roll".

La band oggi presenterà il suo 33esimo album dal titolo "The party Ain't Over Yet".
Secondi classificati, dopo gli Status Quo, i Queen con 52 singoli, al terzo posto Rolling Stones e UB40 con 51 ciascuno.
A seguire U2 e Depeche Mode con 40 hit, seguiti da Bee Gees, Pet Shop Boys e Rem con 38 e Manic Street Preachers con 37. Assenti dalla lista - pubblicata nell'ultima edizione del Book Of British Hit Singles and Albums, il libro dei singoli e degli album britannici di maggior successo - sono invece i Beatles.

 Articolo letto 5892 volte


Pagina stampabile