Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
DVB-T2, il digitale terrestre di seconda generazione ed il rilascio della banda 700 entro il 2022
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/10 - Improvvisa scomparsa del bassista Angelo Nacca: ne parliamo con Stefano Ferro ..
•15/10 - Pierluigi De Luca, 30 anni di musica sulla strada dove camminare
•13/10 - Foscor, ombre catalane .. tra dark rock e metal ..
(altre »)
 
 Recensioni
•22/10 - Volwo - Dieci viaggi veloci (Viceversa records)
•22/10 - Interessante dibattito apre Hangar Calling, kermesse alle Leopoldine a Firenze
•21/10 - Piccola Orchestra Karascio'- Qualcosa mi sfugge (Radiocoop)
(altre »)
 
 Comunicati
•22/10 - Alda Merini il Concerto al Teatro Sistina di Roma con Nuti, Guerritore e Cristicchi
•21/10 - Festival Popolare Italiano al Teatro Villa Pamphilj di Roma fino al 19 novembre
•21/10 - Una serata con le musiche di Morricone alla Sapienza con Canino e Ballista
(altre »)
 
 Rumours
•22/10 - Bassa Fedelta' Fest al Monk con Giulia Anania, The Shalalalas e Le Cardamomo'
•21/10 - Mika, il nuovo singolo è It’s My House
•20/10 - Andrea Ramolo a Le Mura di Roma, ultima data del suo Nuda Italian Tour
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 03/12/2005 alle 11:13:13
Giovedi' 8 Dicembre il mito di Mark Knopfler, con e senza i Dire Straits
di Patty Busellini
La Move Editore pubblica il saggio culturale di Andrea Del Castello: nella sala consiliare di Roccaraso (Parco Nazionale d'Abruzzo) conferenza stampa con la presenza del nostro Giancarlo Passarella, presidente dall'Ottobre 1983 del fan club italiano

La Move Editore pubblica il saggio culturale di Andrea Del Castello: nella sala consiliare di Roccaraso (Parco Nazionale d'Abruzzo) conferenza stampa con la presenza del nostro Giancarlo Passarella, presidente dall'Ottobre 1983 del fan club italiano

ROCCARASO, giovedì 8 dicembre, ore 15:00

Sala Consiliare – Municipio, Via Gabriele D’Annunzio
Presentazione del libro
MARK KNOPFLER. IL CROGIOLO DEI GENERI CULTURALI di ANDREA DEL CASTELLO
Pu.Ma. Editore, Lanciano

Interverranno Giancarlo Passarella, Presidente fan club “Mark Knopfler con o senza Dire Straits”, Presidente Ululati dell’Underground, Editore Musicalnews.com e Fanzine.net, Vicepresidente Assortisti e Gianluca Tarquinio, Musicologo - discologo. Coordina l’incontro Antonio Ranalli, giornalista, Direttore responsabile Musicbox.
Durante la presentazione saranno proiettati videoclip e riprodotte canzoni dei Dire Straits e di Mark Knopfler, durante i quali l’autore esporrà alcune delle analisi proposte nel libro.

SINOSSI DEL TESTO: È questo il primo tentativo di focalizzare le influenze che hanno invaso Mark Knopfler da diversi campi della cultura: letteratura, teatro, cinema e, marginalmente, filosofia e cultura scientifica, oltre naturalmente alla musica. Il presente lavoro, inoltre, esplora il modo in cui il musicista ha rielaborato le suddette influenze sia a livello testuale sia a livello musicale e propone un approccio che si fonda su un’interazione tra metodologie relative ai diversi campi coinvolti. Da Shakespeare a Genet, da Dickens a Heaney, dal Romanticismo a Morricone, la trattazione ripercorre i più svariati ambiti storici, geografici, culturali e stilistici che Mark Knopfler ha percorso nei quasi trent’anni di carriera dagli esordi con i Dire Straits sino al recentissimo disco solista Shangri-la.
In studi di questo tipo una tra le principali difficoltà consiste ovviamente nell’affrontare un argomento interdisciplinare che talvolta sfiora la sinestesi, come nel caso di versi influenzati da tecniche visive cinematografiche. Naturalmente, proprio a cagione dei suddetti pericoli, gli strumenti d'indagine non appartengono soltanto alla musicologia, ma sono d'ausilio anche quelli relativi ad altri campi ed in particolare a quello letterario: il più delle volte essi interagiscono per rendere più fitto il tessuto su cui l’indagine si fonda.
Invece, per quel che concerne il livello tecnico, si è optato per la maggiore possibile semplificazione concettuale e terminologica e per un’analisi musicale che non eccedesse nel tecnicismo al fine di rendere il presente scritto largamente accessibile. Essendo però questo libro un’opera di potenziale interesse per musicofili e musicisti, saranno comunque indicate anche tutte quelle nozioni che la curiosità di lettori di tal guisa potrebbe richiedere.
(145 pp., 30 immagini b/n, 18 €) Per richiedere una copia del libro inviare il proprio recapito a puma2001@libero.it

Indice
Prefazione di Gianluca Tarquinio

LE INFLUENZE LETTERARIE

CAPITOLO I. Romanticismo e Post-romanticismo.
CAPITOLO II. Uomo e Natura. La narrativa di Knut Hamsun in Telegraph Road.
CAPITOLO III. Il romanzo noir. I racconti di Raymond Chandler in Private investigations.
CAPITOLO IV. Una parentesi stilistica. Il romanzo di Martin Amis in Heavy fuel.
CAPITOLO V. La descrizione metropolitana. Il romanzo sociale di Charles Dickens in What it is.
CAPITOLO VI. Il viaggio. Il romanzo storico di Thomas Pynchon in Sailing to Philadelphia.
CAPITOLO VII. La canzone di protesta. La poesia del lavoro di Seamus Heaney in Why aye man.

LE INFLUENZE TEATRALI

CAPITOLO VIII. Amore e disperazione. La tragedia di William Shakespeare in Romeo and Juliet.
CAPITOLO IX. Società ed apparenza. Il teatro di Jean Genet in Les boys.
CAPITOLO X. Espiazione e Visione. L'Espressionismo visionario-contemplativo in Brothers in arms.

LA CULTURA SCIENTIFICA

CAPITOLO XI. Etica ed economia. Le vicende di Ray Kroc in Boom, like that.

TRA MUSICA E CINEMA.
IL SUONO NELL'ARTE VISIVA E L'IMMAGINE NELL'ARTE FONICA

CAPITOLO XII. Fare cinema con la musica. Making movies, 5:15 a.m., Down to the waterline.
CAPITOLO XIII. Da Ennio Morricone all'aspirazione all'amore. Guide my sword e On every street.

Conclusione
Bibliografia ragionata
Appendice. Intervista a Giancarlo Passarella

BIOGRAFIA DELL’AUTORE: Andrea Del Castello (Castel di Sangro, 1977) risiede a Roccaraso. Si è laureato in “Conservazione dei Beni Culturali – indirizzo Beni Musicali” all’Università degli Studi di Parma discutendo una tesi sperimentale (relatore Prof. Marco Capra) dal titolo “Il videoclip musicale. Caratteristiche e finalità”. Ha conseguito, inoltre, il Master di I livello in “Music Management” all’Università degli Studi di Chieti “Gabriele D’Annunzio”, discutendo una tesi sperimentale dal titolo “Temi e stilemi nella popular music” (relatore Prof. Franco Mussida). Collabora con la rivista telematica MusicalNews.com. Conduce e cura la rubrica musicale “Retromarcia” in onda sull’emittente radiofonica abruzzese Radio Mondo, elargendo un ampio spazio ai giovani musicisti di tutta Italia.

 Articolo letto 28020 volte


Pagina stampabile