Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
•12/02 - Angelus Rock infreddolito: Roberto Cacciapaglia inizia il tour russo e poi il 5 Marzo parte quello italiano da Firenze ..
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
(altre »)
 
 Recensioni
•22/02 - Shahyid Legacy Gateways (autoproduzione) – Anche le Maldive suonano Heavy Metal!
•20/02 - Straight Hate Every Scum is a Straight Arrow (Deformeathing Production) – Polonia violenta
•19/02 - The Bankrobber – Missing (VRec) .. post punk vellutato, l'incontro con il pop e la new wave ..
(altre »)
 
 Comunicati
•23/02 - Slow Music progetta un nuovo mondo sonoro
•23/02 - Annalisa sabato 24 febbraio a Gulp Music (Rai Gulp)
•22/02 - I Caracas di Stefano Saletti e Valerio Corzani il 23 febbraio al Ketumbar di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•23/02 - Leftlovers, nuovo singolo Ilaria Graziano & Francesco Forni
•22/02 - Ossigeno con Manuel Agnelli su Rai 3 dal 22 febbraio
•22/02 - Matthew Lee e Patrizia Cirulli il 28 febbraio a Rock File Live!
(altre »)
Editoriale
Pubblicato il 11/07/2006 alle 17:20:36
Morto Syd Barrett, addio crazy diamond
di Paolo Ansali
Una notizia che mai avremmo voluto dare. Syd Barrett, 60 anni compiuti a gennaio, è morto oggi, secondo quanto riportato dalla Bbc, soffriva da tempo di una grave forma di diabete.

Una notizia che non avremmo mai voluto dare ma purtroppo la realtà è ben più triste. Syd Barrett, uno dei fondatori dei dei Pink Floyd, è morto oggi all'età di 60 anni, secondo quanto riportato dalla BBC e poi diffuso in tutto il mondo.

Roger Keith Barrett, classe 1946,
fondatore e leader dei Pink Floyd negli anni psichedelici, lasciò nel 1968 il gruppo incidendo due soli albums (a cui vanno aggiunte la raccolta postuma "Opel" e il live "Peel Sessions"), lasciando le scene nel '72, vivendo poi da recluso per gli ultimi 30 anni, soffriva di una grave forma di diabete, ma non è stato immediatamente chiaro che cosa abbia causato la sua morte.
Negli anni '80 è stato curato nella clinica di Fulbourne, poi ha speso due anni in una struttura di accoglienza, prima di tornare nella natia Cambridge vicino a una sorella. Le ipotesi che circolano sono la schizofrenia e una forma di autismo. Non sono state date per ora conferme ufficiali della notizia.


Remember when you were young,
You shone like the sun.
Shine on you crazy diamond.
Now there's a look in your eyes,
Like black holes in the sky.
Shine on you crazy diamond.
You were caught on the crossfire
Of childhood and stardom,
Blown on the steel breeze.
Come on you target for faraway laughter,
Come on you stranger, you legend, you martyr, and shine!

You reached for the secret too soon, You cried for the moon.
Shine on you crazy diamond.
Threatened by shadows at night,
And exposed in the light.
Shine on you crazy diamond.
Well you wore out your welcome
With random precision,
Rode on the steel breeze.
Come on you raver, you seer of visions,
Come on you painter, you piper, you prisoner, and shine!



 Articolo letto 25232 volte


Pagina stampabile