Gio Evan: scrittore e poeta, cantautore e artista di strada: pubblica il nuovo singolo Scudo…

Stasera 2 Settembre sarà a Padova al Parco della Musica per il Capta tornate sovrumani, una produzione di Massimo Levantini per Baobab Music & Ethics. Scudo è una lettera d’amore gridata a bassa voce, ma che nella seconda strofa non riesce a trattenere l’intensità del sentimento, finendo con l’esplodersi addosso. Scudo è forse la prima canzone al mondo ad essere registrata sotto lacrime, durante un pianto dell’artista.

Questo brano, insieme ad Himalaya Cocktail e Amazzonia (1Day/MArteLabel, distribuzione Artist First) che hanno conquistato la playlist Scuola Indie di Spotify (entrambi) e Indie Italia (Himalaya Cocktail), anticipa il doppio album di inediti in uscita in autunno. Gio Evan, all’anagrafe Giovanni Giancaspro, è un artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada. Con i suoi oltre 700.000 follower è il poeta vivente più seguito in Italia.