La storia della Disco Music, un nuovo libro per rivivere gli anni ’70

Arriva in libreria la prima storia completa sul genere musicale più esplosivo degli anni ’70. Si tratta de “La storia della disco music” di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano (Hoepli). Prefazione di Gloria Gaynor e introduzione di Amii Stewart Postfazioni di Mario Biondi e Ivan Cattaneo.

Quando, il 2 aprile 1979, esce un numero della rivista americana “Newsweek” intitolato Disco Takes Over (La Disco prende il sopravvento) con Donna Summer in copertina, la Disco Music è al suo apice. Ma a soli tre mesi di distanza nello stadio di Chicago, ha luogo la cosiddetta “Disco Demolition Night”, la più vergognosa e violenta crociata mai organizzata contro un genere musicale: migliaia di vinili di artisti disco vengono bruciati al centro di Comisey Park. Dietro questo atto si nascondono l’intolleranza, il razzismo e l’omofobia di un gruppo di fanatici sostenuti da una frangia dell’industria discografica, ma la Disco Music è già impressa nel DNA della musica.
Basta scorrere una qualsiasi classifica di quarant’anni fa per trovare canzoni diventate leggendarie non solo sul dancefloor, ma anche negli annali della musica pop: da Hot Stuff di Donna Summer a I Will Survive di Gloria Gaynor, da Good Times di Chic a Knock On Wood di Amii Stewart, fino allo storico duetto di Donna Summer e Barbara Streisand, No More Tears (Enough Is Enough).
Questo è il primo volume italiano che narra in prospettiva socio-culturale, la storia della Disco Music dalle originarie discotheques di Parigi alle sue radici afro, R&B, soul e funk, fino alle contaminazioni con l’elettronica dell’Eurodisco, riservando sempre uno spazio alla prima Italo Disco. Un melting pot sociale, culturale e sonoro, un fenomeno molto amato, ma anche molto osteggiato che, da movimento underground, si è evoluto in carismatico trend-setter di massa.
La storia della Disco Music di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano è un volume ricco di racconti, aneddoti e citazioni, che fornisce una mappa fondamentale per orientarsi tra varie correnti, superstar, icone e “meteore” della Disco Music, senza dimenticarne i personaggi più oscuri e il contributo fondamentale all’evoluzione della musica moderna.

Andrea Angeli Bufalini Giornalista, critico musicale e scrittore, ha all’attivo pluriennali collaborazioni con varie testate musicali, tra cui “Radio & TV”, “Rockstar”, “Classic Rock” e “RadioCorriereTV”. È co-autore, con Giovanni Savastano, del libro La Disco. Storia illustrata della discomusic (Arcana, 2014). Giovanni Savastano Psicoterapeuta, docente e scrittore, ha collaborato con varie riviste musicali tra cui “Musica e Dischi”, “Classix!” e “Classic Rock”. È co-autore, con Giovanni Savastano, del libro La Disco. Storia illustrata della discomusic (Arcana, 2014).