Musicultura riparte con il bando della XXXI edizione del concorso

Al nutrito comitato artistico di garanzia già esistente (con Claudio Baglioni, Brunori Sas, Luca Carboni, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Francesca Archibugi, Enzo AvitabileTeresa De Sio, Niccolò Fabi, Giorgia, Alessandro Mannarino, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Vasco Rossi, Ron, Enrico Ruggeri, Tosca, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Willie Peyote) si aggiungono da oggi due altri artisti come membri della giuria: Andrea Purgatori  e Frankie hi-nrg mc.
Purtroppo mancherà Piero Cesanelli, scomparso un mese fa. Ha dichiarato Ezio Nannipieri (vice presidente di Musicultura) … Piero è stato un gentiluomo e un protagonista della cultura musicale italiana. Il mix di competenza, intuito, passione, indipendenza di pensiero e ironia che ha messo in campo  lascia un segno. Quanto alla manifestazione, la responsabilità di trovarmi a prenderne  il timone, rafforza l’impegno e le energie. Con tutto il gruppo di Musicultura continueremo ad onorare lo spirito che da sempre anima questa esperienza umana, artistica e culturale che è Musicultura ..
Il ruolo da talent scout svolto da Musicultura, ormai è un dato conclamato. Infatti sono tanti gli artisti tenuti a battesimo dal concorso: nei primi anni Gian Maria Testa, Avion Travel, Patrizia Laquidara, Povia, Pacifico, Simone Cristicchi, Mannarino, Pier Cortese, Momo, Artù, Flo, l’Orage, I Gatti Mezzi, Roberta Giallo, Erica Mou, Giua, Fabio Ilacqua, Giuseppe Anastasi, Paolo Simoni, Margherita Vicario, Blindur, Maldestro, Chiara Dello Iacovo, Renzo Rubino, Mirkoeilcane

Il regolamento del concorso e la domanda di partecipazione sono disponibili sul sito ufficiale