Tiziano Ferro riconquista il 1 posto in classifica

Accetto Miracoli”, il nuovo album di Tiziano Ferro, ha riconquistato la vetta nella classifica degli album più venduti in Italia, come certifica la classifica appena comunicata da Fimi. Un primo posto a cui si aggiunge il successo radiofonico del singolo In Mezzo A questo inverno che questa settimana è stato il brano italiano più programmato dalle radio.

Accetto Miracoli”, uscito il 22 novembre su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia), quattro settimane fa aveva debuttato al primo posto nella classifica (Top100 Album) dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK ITALIA ed è stato certificato Oro già nella prima settimana dopo la pubblicazione.

Il successo discografico va di pari passo con quello del live con un tour, il TZN2020, che ha visto triplicare le date allo Stadio di San Siro di Milano e raddoppiare quelle allo Stadio Olimpico di Roma a più di 6 mesi dalla partenza del tour.

Il tour partirà ufficialmente il 30 maggio dallo Stadio G. Teghil di Lignano e sbarcherà allo Stadio San Siro di Milano (con tre date il 5, 6 e 8 giugno), allo Stadio Olimpico di Torino (l’11 giugno), allo Stadio Euganeo di Padova (il 14), allo Stadio Franchi di Firenze (il 17), allo Stadio del Conero di Ancona (il 20), allo Stadio San Paolo di Napoli (il 24), allo Stadio San Filippo di Messina (il 27), proseguirà a luglio con date allo stadio San Nicola di Bari (il 3), allo Stadio Braglia di Modena (il 7), a Cagliari Fiera (l’11) e si concluderà con due show allo Stadio Olimpico di Roma (il 15 e 16 luglio).

Il tour si trasferirà poi in Europa in autunno con date indoor a Bruxelles, Zurigo, Francoforte, Londra, Lussemburgo, Parigi, Monaco, Losanna, Barcellona e Madrid.

Intanto, la FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana ha annunciato novità sul fronte classifiche. Con l’inizio del 2020 entrano in vigore alcune novità nella Top of the music. In considerazione delle mutate condizioni del mercato, infatti, a partire dalla week 01/2020 FIMI ha stabilito che le vendite delle Compilation saranno conteggiate all’interno della chart Album, pertanto non verrà più prodotta la classifica ad esse fin qua dedicata.

La seconda novità riguarderà le soglie per l’attribuzione delle certificazioni dei Singoli ORO e PLATINO, che passerà dalle attuali 25.000 e 50.000 a, rispettivamente, 35.000 e 70.000. Nessun cambiamento interverrà invece sulle soglie degli Album, che rimarranno 25.000 per l’oro e 50.000 per il platino.