Festival di Sanremo, in gara Achille Lauro, Elodie, Piero Pelù ed Elettra Lamborghini

Achille Lauro, Alberto Urso, Anastasio, Bugo e Morgan, Diodato, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Levante, Elettra Lamborghini, Marco Masini, Michele Zarrillo, Junior Cally, Paolo Jannacci, Piero Pelù, I pinguini tattici nucleari, Rancore, Raphael Gualazzi e Riki. Sono questi i nomi dei 22 artisti, che saranno in gara al prossimo Festival di Sanremo, in programma dal 4 all’8 febbraio 2020.

A confermarli è stato il conduttore Amadeus, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, e dopo alcune indiscrezioni uscite nei giorni scorsi. Amadeus ha ribadito che il suo sarà un festival “freestyle”. “L’ho detto sin da subito”, ha dichiarato, “che sarebbe stato un Sanremo caratterizzato dall’imprevedibilità, ogni serata dovrà essere diversa dall’altra. Sanremo è come un cavallo imbizzarrito ma io sono figlio di un istruttore di equitazione, accetto di stare in sella a queste condizioni, il festival è troppo affascinate. Ma non si dica che ho subito pressioni: non so neanche di quali case discografiche fossero i 22 cantanti che ho scelto sugli oltre duecento che ho ascoltato. Non ho avuto secondi fini faccio quello che mi diverte pensando al mercato discografico. Non ho guardato in faccia nessuno, alcuni neanche li conoscevo”.

Analizzando il cast ci sono sia rapper che cantanti provenienti dai talent show. Gli artisti saranno ospiti il 6 gennaio dello speciale di Rai 1 “I Soliti Ignoti – Lotteria Italia”: in quell’occasione si conosceranno anche i titoli delle canzoni.