Cosa conterrà il disco del tenore Gianluca Paganelli che interpreta brani del cantautore Franco Simone?

Esattamente 24 ore fa in questo articolo vi parlavo del disco che vedrà la luce a Febbraio: Gianluca Paganelli è conosciuto soprattutto a Londra ed in Italia l’abbiamo visto coinvolto anche nella rock opera Stabat Mater, quella dove il poliedrico Franco Simone si è cimentato con il testo di Jacopone da Todi, arrivando a produrre un prog rock sinfonico dalle forti tinte emotive. Quella è stato una rock opera a cui ha lavorato per 30 anni, tirandola fuori dal cassetto solo quando si sono create le condizioni giuste, con i musicisti adeguati e tutto lo staff ben amalgamato, con in primis l’arrangiatore Alex Zuccaro.
Ma dal recente passato è giusto guardare il futuro e cominciare a prepararsi a questa disco che si intitolerà Sono nato cantando – Gianluca Paganelli canta Franco Simone.
Questi i dettagli sui 10 brani contenuti:
1- Acqua e luce
(writer/composer: Franco Simone)
2- Fiume grande (with Rita Cammarano)
(writer/composer: Franco Simone)
3- Sono nato cantando
(writer/composer: Franco Simone)
4- Paesaggio
(writer/composer: Franco Simone)
5- Lontani (with Astridconsentimiento)
(writer/composer: Franco Simone)
6- Notturno fiorentino
(writer/composer: Franco Simone)
7- Carissimo Luigi
(writer/composer: Franco Simone)
8- Il senso di un minuto
(writers/composers: Franco Simone/MicheleCortese)
9- Pater (with Franco Simone)
(composer: Franco Simone)
10- Pianefforte ‘e notte
(writer: Salvatore Di Giacomo- composer: Franco Simone)
Sono riuscito a trovare telefonicamente Franco Simone e gli ho chiesto di dirmi qualcosa in più su questi brani. Mi ha gentilmente risposto (come un fiume in piena…anzi… come un fiume grande in piena) … Il n. 10 è la poesia celeberrima (la più famosa poesia napoletana) che io ho messo in musica, con il permesso degli eredi del poeta Salvatore Di Giacomo. Il n. 9 (duetto con me) è un mio inedito Pater noster, che credo di poter definire maestoso e struggente. Il n. 8 è inedito in italiano. Era stato pubblicato, con mio testo spagnolo (intitolato Escuchame), in America Latina, interpretato da Luis Layseca, uno dei migliori artisti della mia squadra di The Voice Chile.