Oggi il Festival di Sanremo viene celebrato da un nuovo francobollo commemorativo

Mentre i dati d’ascolto danno ragione alla scelta artistica data da Amadeus (se clicchi qui leggi il nostro articolo al riguardo), Poste Italiane comunica che oggi viene emesso un francobollo celebrativo per questa 70esima edizione, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10 euro.

Dice Giancarlo Passarella (noto collezionista filatelico e discografico, autore di questo articolo da leggere sul legame tra i due mondi).. Non mi sembra uno dei migliori che parlino di musica: fin troppo stilizzato (anche se Nilla Pizzi mi sembra l’ispirazione per la sagoma della cantante), non raggiunge la bellezza di quelli dedicati a Giorgio Gaber, Pino Daniele e Lucio Dalla, ma nemmeno quello sul 45 giri Nel blu dipinto di blu, canzone simbolo del Festival di Sanremo che tutti chiamano Volare

La tiratura è un milione duecentomila esemplari. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Il bozzetto è curato dalla progettazione grafica della Rai Direzione Creativa. Importante è sapere che i collezionisti sono in fibrillazione perché l’annullo primo giorno di emissione è disponibile presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Sanremo.
Aggiunge Giancarlo Passarella (visibilmente emozionato) .. Questo francobollo prevede altri prodotti filatelici correlati ossia cartoline, tessere e bollettini illustrativi. Si possono acquistare presso gli Uffici Postali con sportello filatelico e gli ‘Spazio Filatelia’ di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona ed anche sul sito poste.it. Per l’occasione è stato realizzato anche un folder in formato A4 a tre ante orizzontali, contenente il foglio di sei francobolli, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al costo di 16 euro ..