Al cinema a vedere il film La Partita, con la colonna sonora che emoziona..

L’invito giunto dal Comune di Firenze (se vuoi leggere l’appello dell’assessore Tommaso Sacchi, clicca qui) sta vincendo lentamente il timore per questa influenza generata dal coronavirus: oltre ai concerti ed ai convegni, bisogna tornare al cinema è ridiventare protagonisti della nostra vita. Con un minimo d’accortezza nelle pubbliche relazioni e nell’igiene personale…
Ben venga pertanto la presenza al cinema di questo film, il cui trailer ci ha emozionato: forse nel nostro animo di tifosi di calcio, c’è anche una componente umana misconosciuta?

Un film sul calcio
che non parla solo di calcio, ma di scelte legate a quel rettangolo di terra, su cui si infrangono sogni, si scommettono soldi, si gioca per l’onore e per la vita stessa. Nel cast uno straordinario Francesco Pannofino, Alberto di Stasio, Giorgio Colangeli, Lidia Vitale, Fabrizio Sabatucci e un giovane Gabriele Fiore. Prodotto da Freak Factory e Wrong Way Pictures è distribuito da Zenit Distribution.

Quello che in questo momento voglio sottolineare è la bontà della musica che aleggia nel film: infatti la colonna sonora è affidata ad Alessio Lottero e Vanni Fiorelli, compositori e fondatori della Rotornoise Soundtrack, un laboratorio musicale specializzato nelle colonne sonore per audiovisivi.