Enzo Beccia – Alti e Bassi

“Alti e bassi” è il nuovo progetto discografico del cantautore pugliese Enzo Beccia, di cui ci siamo già occupati nel 2018 parlando di “Per chi viaggia leggero” . Come l’altro, anche questo album nasce dall’ormai consolidata collaborazione del musicista con la paroliera Fiorenza Sasso che per “Per chi viaggia leggero” aveva redatto un vero e proprio libretto con dei racconti. “Alti e bassi” è composto da otto brani che parlano degli estremi emotivi della vita, dalla gioia al dolore, dalla visione più nera all’ottimismo sfrenato. Il disco non si distacca molto dal precedente, da un punto di vista sonoro, ma ascoltandolo attentamente in canzoni come “In controluce”, si capisce come Enzo faccia un passo avanti, lasciandosi dietro le spalle, lo schema del vero e proprio cantautore per una strada di vero e puro pop tra ispirazioni inglesi e rock alla Graziani (“Che incredibile distanza”). Gli arrangiamenti sono curati da Enzo Beccia con Mateo Gilli e Niccolò Polimeno del Nolo Recording Studio. Il mix e mastering è afdato alle sapient mani di Paolo Iafelice.

La tracklist

  1. Mi sveglio ottimista
  2. Che incredibile distanza
  3. La chimica della vita
  4. Il mio male peggiore
  5. Tra la fine e l’inizio
  6. In controluce
  7. Un altro giro
  8. I puntini di sospensione