Lullabies, l’antologia con le composizioni per l’infanzia di Dave Brubeck

Verve Records annuncia la pubblicazione di Lullabies, una collezione di celebri pezzi per l’infanzia e composizioni originali pensate per la famiglia realizzata da un vero gigante del jazz, Dave Brubeck. Ultima registrazione in solitudine dell’inimitabile musicista, l’album svela il suo inconfondibile stile improvvisativo alle prese con note composizioni per l’infanzia, standard amatissimi e sue composizioni. Lullabies sarà pubblicato in tutto il mondo il 6 novembre e già da oggi è disponibile il brano che apre il disco, “Brahms Lullaby”.

Dave registrò questa serena collezione musicale – l’ultima registrazone da lui realizzata in studio – come dono per i suoi nipotini. La sua sincertà, l’approccio fanciullesco alla musica – tratti distintivi in tutte e registrazioni siglate da Brubeck – emergono a meraviglia in questo album, in grado di essere apprezzato anche dagli appassionati di jazz e dai tanti fan del musicista, grazie ad uno stile tanto creativo nel cimentarsi con brani così delicati e invitanti: un disco che piacerà a tutta la famiglia. All’epoca della registrazione, Brubeck commentò il programma del disco, esprimendo un desiderio: “Alcune melodie in questo album sono molto familiari, mentre ho pensato a composizioni originali che potessero piacere sia ai bambini che ai grandi. Spero che i piccoli reagiranno positivamente e che genitori e nonni faranno lo stesso.”

I fan di Brubeck – e delle sue incisioni “altre” – saranno piacevlmente sorpresi nello scoprire cinque nuovi temi (“Going to Sleep”, “Lullaby For Iola”, “Koto Song”, “Softly, William, Softly” e “Briar Bush”) in “Lullabies”, che nell’insieme rivela comunque una nuova dimensione di un talento inarrivabile. Pensato per tutta la famiglia, “Lullabies” piacerà tanto ai fan quanto ai loro bambini (o nipotini), a partire dall’appena pubblicata “Brahms Lullaby”, per molti anni a venire.

Lullabies – la tracklist:

Brahms Lullaby
When It’s Sleepy Time Down South
Over The Rainbow
Danny Boy
Going to Sleep
There’s No Place Like Home
Lullaby For Iola
Koto Song
All Through the Night
Softly, William, Softly
A Dream Is A Wish Your Heart Makes
Briar Bush
Sleep
Summertime
Brahms Lullaby (Reprise)


“Lullabies” è una registrazione fondamentale nell’ambito della celebrazione dell’ormai vicino centenario della nascita di Dave Brubeck (nato il 6 dicembre del 1920), artista dalla poliedrica creatività. Definito “Living Legend” dalla Biblioteca el Congresso, Brubeck è stato uno dei musicisti più popolari ed attivi tanto nel mondo del jazz che nell’ambito della musica classica. La sua vastissima discografia non cessa di essere popolarissima sia tra i fan di lungo corso che presso le giovani generazioni: lo attestano i milioni di stream su Spotify e sulle altre piattaforme digitali. Brubeck conseguì numerosi premi, incluso il Grammy® Lifetime Achievement Award nel 1996. “Take Five” resta uno dei brani più celebri e riconoscibili della storia del jazz, forte di più di 112 milioni di stream su Spotify.

Fondata nel 1956 dall’impresario Norman Granz, Verve Records nel corso degli anni è divenuta il teatro di alcune delle nodali esperienze pionieristiche nel campo del jazz, del blues e del pop. Citiamo, tra i tanti che ne hanno preso parte, Ella Fitzgerald, Billie Holiday, Nina Simone, The Velvet Underground, Frank Zappa, Dizzy Gillespie, Sister Rosetta Tharpe, Oscar Peterson e Sarah Vaughan. Oggi, l’etichetta prosegue in questa tradizione con artisti che rispondono al nome di Jon Batiste, Diana Krall, Harry Connick, Jr., Bettye LaVette e Joey Alexander.