Giannutri – Al ritorno dalla campagna

Chissà se si sono ispirati a “La fattoria degli animali”di Orwell il duo composto da Luca Zaminga e Edoardo Scalco i quali pubblicano a nome Giannutri il loro secondo disco, “Al ritorno dalla campagna”. Anche questo è un concept album come il precedente “Avventure tropicali”. Qui si dà voce agli animali per cantare la loro insofferenza verso la schizofrenia del capitalismo moderno . Se il precedente lavoro sembrava ispirarsi a sonorità elettroniche dei fine anni 70, qui c’è sicuramente la decade successiva. Gli anni 80, i paninari, i sintetizzatori e poche chitarre. Nonostante il duo componga a distanza, questa lontananza non si sente e se si ascolta una canzone come “Occhi di gatto”, si capisce come sia piacevole questo disco. I Giannutri sono una ottima proposta diversa rispetto a quello che si ascolta oggi, buoni per i giovani ma non solo.

La tracklist

  1. Lucio e Fabio
  2. A proposito di un pesce
  3. Afrigol
  4. Bandiera Gialla
  5. Occhi di gatto
  6. Enrica
  7. Vino buono
  8. L’atomo
  9. Willy il pesce rosso
  10. Johnny il rospo