Nuova edizione per Moonwalk, l’autobiografia di Michael Jackson

Torna in una nuova edizione “Moonwalk” (EPC editore) l’autobiografia scritta da Michael Jackson nel 1988. La straordinaria carriera di Micheal Jackson e il suo stile di vita estremamente riservato sono diventati una magnifica ossessione per milioni di fan e appassionati di tutto il suo mondo. I suoi singoli sono balzati in testa alle classifiche a una velocità pari soltanto all’inevitabile diffondersi di indiscrezioni sulla sua eccentrica vita privata. Ora viene di nuovo reso disponibile un libro autobiografico che suo tempo venne considerato sincero e coraggioso.

In questo intimo e spesso toccante racconto della sua vita pubblica e privata, Michael Jackson ripercorre l’infanzia difficile, ma sempre vissuta con grande allegria, gli anni in cui, insieme ai fratelli, suonava in spettacoli di dilettanti e in sconosciuti locali notturni di Chicago, fino al momento in cui i manager della Motown trasformarono i Jackson 5 in superstar famose in tutto il mondo, con oltre duecento milioni di dischi venduti. Michael ricorda i giorni spensierati della gioventù, in viaggio con i fratelli, e i rapporti a volte difficili con la sua famiglia. Descrive con sincerità ciò che ispira le sue canzoni, i movimenti elettrizzanti del suo modo di ballare e l’impulso irrefrenabile alla creatività che l’hanno reso una delle più grandi star della musica e una leggenda del nostro tempo. Nel Guinness World Records il suo album Thriller è tuttora il più venduto della storia.

In Moonwalk Michael Jackson parla apertamente dei suoi amici: Diana Ross, Berry Gordy, Quincy Jones, Paul McCartney, Fred Astaire, Marlon Brando e Katharine Hepburn e del doloroso isolamento dovuto alla sua celebrità. Racconta del suo primo amore, delle operazioni di chirurgia estetica, della sua carriera eccezionale e di tutte le bizzarre e spesso maligne insinuazioni che hanno circondato la sua vita.

Riccamente illustrato da fotografie tratte dall’album di famiglia e dai suoi archivi personali, oltre che da un disegno creato appositamente da Michael per questo libro, Moonwalk è un viaggio indimenticabile nel cuore e nell’anima di un genio musicale dei nostri giorni