Filo Vals pubblica Venerdì 15 Gennaio il brano Insonne, anteprima dell’album

Ad Agosto vi avevo parlato del suo brano Bellissima Noia. Nel videoclip (diretto da Luca Tartaglia) l’atmosfera evocata dalle immagini che si susseguono è quella di una spensierata festa d’estate in cui Filo Vals, (seduto al centro di una ricca tavola imbandita), si sente però spaesato e incapace di godere della piacevole compagnia dei commensali intorno a lui. Sempre per Papaya Records (distribuzione Sony Music Italy) per Venerdì 15 Gennaio atteso il brano Insonne, anteprima del suo primo progetto discografico che porterà il suo nome e che verrà pubblicato il 22 Gennaio 2021.

Insonne è un brano caratterizzato da una melodia dolce e cullante, perfetta per accompagnare le parole di Filo Vals che, da un lato, sembra che si lasci andare a un flusso di coscienza intimo e liberatorio, dall’altro, che si rivolga direttamente alla notte e al suo custode Morfeo, a cui chiede di accoglierlo tra le sue braccia ma che invece gli impedisce di dormire, rendendolo inerme ai pensieri che si aggrovigliano nella sua mente e diventano nodi indistricabili, ai sogni a occhi aperti che gli compaiono davanti mentre contempla il cielo stellato sopra di lui. Solitudine, angoscia e, soprattutto, amore, sono ciò su cui l’artista si sofferma a riflettere, cantando a cuore aperto le sensazioni contrastanti che la notte porta inevitabilmente con sé. La pubblicazione di Insonne giunge a pochi mesi dall’uscita di Bellissima noia, entrato in poco tempo nella Viral Top50 di Spotify Italia. Con questi due brani l’eclettico cantautore, romano di nascita ma europeo di formazione, ha regalato ai fan un’anteprima del suo album d’esordio Filo Vals, un progetto discografico in quattro lingue (italiano, inglese, francese e spagnolo) che rappresenta in pieno la poliedricità dell’artista, già noto per i singoli Prima del caffèOccasionale Mr. World, con cui si è fatto conoscere e apprezzare dal pubblico italiano e internazionale.