Tutto sull’album di Filo Vals, brano per brano

Venerdì è uscito il suo disco omonimo. Filo Vals è un album che si presenta come un vero e proprio viaggio all’interno dell’universo musicale del cantautore. Nato nel 1996, romano di nascita, Filo Vals si trasferisce nel Regno Unito dove si laurea in Economia con Filosofia e Politica. Parla, scrive, compone, canta in quattro lingue. Di questa sua peculiarità, vi ho già parlato ieri nel presentarvi come è nato il suo primo album. Ora ne vediamo i brani contenuti, presentati dallo stesso artista..

Mentre la pioggia balla con il vento .. Questo pezzo mi fa pensare a una partita di calcio nel bel mezzo di una giungla. Strani giocatori: Galileo, Greta Thunberg, Putin, Trump, Maradona e qualche terrapiattista… e il pallone è la Terra.
Roses .. Quell’energia degli anni ’70 che non ho mai vissuto, ma nel cui mito continuo a vivere. Un pezzo che parla di sesso e rose profumate ai tempi di Tinder. 
Yo no hablo Español .. Come si dice “Lost in Translation” nelle strade di Madrid? E proprio come nel film, il finale è a libera interpretazione.
Occasionale .. Noi Italiani siamo sempre un po’ occasionali (praticanti a Natale e lettori d’estate) come la zona grigia di certe storie, a metà fra l’amore per sempre e il calore di una notte sola, quando tra strategie e giochi di potere, entrambe le parti escono sconfitte. 
Perhaps .. La ballad con il cuore spezzato: ogni disco non ne ha forse una? Ad ogni modo, questa è la mia e purtroppo è tratta da una storia vera: ha scelto un surfista in Portogallo.
Insonne .. La solitudine che mi fa compagnia di notte e non mi fa dormire.
Il fiore e l’ape .. Un inno alla leggerezza “che non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, senza macigni sul cuore”. Una fiaba ispirata alla lezione di Calvino.
Bellissima noia .. Un senso di disorientamento, un sentirsi incompreso. La chiave risolutiva si vela nella speranza di un incontro esotico che dal nulla dà un senso a tutto, portandomi altrove grazie al potere delle emozioni.
Dance .. Il testo è completamente in secondo piano, il protagonista di questo brano è il groove. Lasciatevi andare.
Lunedì .. Un brano sull’amore e la sua follia, di Lunedì…
Au loin .. La Bossa Nova in francese. Una Garota de Ipanema a Parigi inseguendo una ragazza sconosciuta, sognando di essere il suo Bel Amì e di fuggire insieme a Rio.