Azzurra debutta con E adesso

Si intitola “E adesso” il primo singolo di Azzurra. L’artista ligure ha composto il brano insieme al Vinn Camporeale. Il brano è edito da edizioni I Nomadi e prodotto dalla Stay Record.

E” adesso, la mia canzone, è un messaggio d’amore al mio sogno più grande: la musica”, spiega Azzurra, “Attraverso le parole del testo cerco di far capire quanto essa sia importante per me: la musica è la mia migliore amica, il mio amore, è ciò che mi rende libera dalle mie paure, cantando riesco a esprimere ciò che le mie parole spesso non riescono a dire. Ciò che intendevo trasmettere quando ho scritto questa canzone è che la musica mi ha insegnato a vedere con l’orecchio e a udire con il cuore. Quando la musica inizia non esiste nient’altro, dimentico il mondo e le sue preoccupazioni. Poterla vivere è un sogno che intendo realizzare. È davvero “uno spettacolo” poter dar voce ai miei pensieri attraverso lei. Può essere che rimanga un sogno, ma, citando Walt Disney, uno dei più grandi sognatori e creatore di sogni, “Believe, dream and dare”… credi, sogna e osa… non c’è nulla di sbagliato in questo… E adesso devo viverla.

Il brano è accompagnato da un video, realizzato a Milano, nel quartiere CityLife con dei fantastici ballerini Chantal Riboni, Nik Folini, Mary Molfese e Matteo Besana. Una location che riesce a esprimere molto bene il significato della canzone: la musica che porta gioia e libertà. Le altissime torri che si stagliano verso il cielo sono l’alter ego dell’anima di Azzurra che, cantando, si eleva al di sopra di tutto e di tutti. “Il forte vento, che ci ha accompagnati durante le riprese”, conclude l’artista, “sembrava fosse arrivato apposta per dare un senso di libertà alla mia musica. Spero che questo video possa trasmettere la voglia di vivere e di rinnovarsi, di uscire dalla mentalità provinciale nella quale molti, come me, sono cresciuti e dare spazio alla forza interiore che ognuno di noi possiede per vivere i propri ideali e realizzare i propri sogni”.