La 55ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali: il manifesto realizzato dalla Scuola di Arte Sacra di Firenze

Scelta un’opera originale realizzata da Sofia Novelli, già studentessa ed oggi docente di pittura dell’istituto fiorentino: la Sacred Art School è una scuola internazionale e radicata sul territorio, nata nel 2012 per promuovere la creatività nell’arte e nell’artigianato artistico, con un’apertura senza confini sul mondo del sacro. Ho saputo di alcune “gite” che stanno organizzando per scoprire i luoghi più magici della nostra città: infatti Firenze (con le sue collezioni ed eventi culturali) è l’aula più importante di apprendimento dove si trovano stimoli perfetti per formare nuove e specifiche figure professionali legate al mondo dell’arte e dell’artigianato di altissima qualità.

La Scuola di Arte Sacra di Firenze firma il manifesto che accompagna il lavoro di approfondimento e animazione in vista della 55ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali con un’opera originale realizzata da Sofia Novelli: 30 anni, oltre che docente è ormai una pittrice affermata e le sue opere sono esposte in Italia e all’estero. La sua svolta professionale si ha proprio nel momento in cui il suo percorso formativo e culturale incontra la Scuola di Arte Sacra di Firenze che unisce aspetti pratici e contenuti teorici per formare una nuova generazione di artisti e artigiani particolarmente specializzati nella dimensione del sacro e nella pluralità di significati che il sacro porta con sé. Un mix tra tradizione e innovazione che ormai quasi 10 anni opera secondo un modello formativo che parte dalla tradizione delle scuole-bottega rinascimentali per farsi espressione contemporanea di un’alta formazione professionale. Alla Scuola di Arte Sacra di Firenze (la cui sede è presso Le Pavoniere al Parco de Le Cascine) gli studenti imparano, ma soprattutto lavorano iniziando a misurarsi con le commesse che la Scuola intercetta per poi intraprendere percorsi individuali come liberi professionisti e titolari di laboratori artigianali o studi di arte.