Suggerito a chi ha nostalgia delle atmosfere hip-hop anni ’90: ecco Montpellier di Rhove

Il singolo è pubblicato dall’etichetta Milano Ovest / Virgin Records. Il suo nome d’arte è un gioco di parole tra l’abbreviazione del suo cognome Samuel Roveda e la provincia di origine, Rho. .. Boom Bap Bounce facciamo saltare la cité, sembra Montpellier senza le tute del Paris .. Il nuovo pezzo di Rhove ha una irresistibile sapore retrò e reminiscente di un sound hip-hop di fine anni ‘90. Lo testimonia il bounce in movimento nel Boom Bap, una combinazione ritmica che caratterizza un movimento sonoro tipico dell’hip-hop degli anni ’90 e che viene qui modernizzata e riproposta, come sta avvenendo anche nella musica francese (fonte d’ispirazione per Rhove). Con questo brano, dai toni più rilassati e rassicuranti, Rhove lancia un messaggio di speranza a tutti i ‘bebé’ che stanno crescendo, vuole far ‘saltare’ tutta la cité di gioia, una cité/Provincia che .. sembra Montpellier senza le tute del Paris (Saint-Germain) .. dove le notti sono lunghe e ‘durano come una vita’ e in cui sono i ‘palazzi alti’ a dominare il paesaggio.

Rhove lancia un appello positivo e di speranza per tutti i ragazzi che vivono in provincia, un tema caro al rapper. Sul suo profilo Twitter, Rhove scrive: “in zona un sacco di ragazzi da quando hanno visto che non è impossibile farcela si stanno dando da fare per riuscire anche loro in qualcosa”. Rhove è già un “fenomeno virale” inarrestabile come testimoniano i numeri: oltre due milioni e mezzo di views su YouTube e oltre 4 milioni e mezzo di stream accumulati solo con i primi tre brani pubblicati: “Blanc Orange (na na na)”, “Provincia” e “Corso Europa”. Nei suoi video Rhove rappa, balla e “surfa” con la sua tuta nuova (è un accanito appassionato del surf!). Le sue influenze e ispirazioni musicali sono i grandi rapper francesi quali JUL e SCH e artisti internazionali come Morad e soprattutto Stromae. Nuovi brani usciranno nel corso dell’anno e siamo sicuri che Rhove non deluderà l’attesa!