Old Skuul Records propone Inferno, album del rapper Zero Positivo

Classe 2003, si appassiona al rap all’età di 14 anni. Inizia subito a scrivere i suoi primi testi in cui si sfoga parlando di un’infanzia difficile e problematica. Dopo circa un anno e mezzo di gavetta tra provini, rappate su type beat e freestyle al parco, esce il suo primo singolo Arrivederci nel Gennaio 2020. I due singoli 666 e Cronache di me anticipano l’imminente uscita del suo primo album. Prodotto da Sharm e Nasto, l’album contiene: Intro, Inferno, Malebolge, Killuminati feat. Nowaz , Giuda feat. Blast , 666, Zeropositivo, Blood Eagle feat. Riace, Cronache di me, Scripta manent feat. Milly Maggiore.

Inferno contiene dieci tracce che bruciano di rabbia, disperazione e dolore, con cui il giovane rapper milanese racconta la sua discesa all’inferno. Un macigno inamovibile che lo trascina in basso, verso gli abissi dell’amarezza e della degradazione esistenziale. Quindici anni di vita vera che eruttano come lava incandescente ed inarrestabile, attraverso un linguaggio crudo e autentico, dal flow ardente ed impetuoso. Ha dichiarato Zero PositivoQuesto disco racconta la mia storia, le emozioni, i pianti e le crisi che in questi ultimi quindici anni hanno reso il giardino della mia vita un campo minato. Mi sono fatto strada con le unghie e con i denti, una scalata infinita che sembrava volesse soltanto vedermi ricadere, ma ho vinto io. Il mio viaggio sulla sponda oscura è giunto al termine, ed è proprio per questo che sono in grado di raccontarvelo. Ci vediamo dall’altra parte ..
Loris Negro (Label Manager di Old Skuul Records) ha aggiunto .. Siamo estremamente orgogliosi di aver accompagnato Zero Positivo nella pubblicazione del suo primo disco ‘Inferno’ è un progetto coraggioso, rap hardcore allo stato puro che non lascerà di sicuro indifferenti. Dieci tracce scritte magnificamente, alcune delle quali vedono la presenza di featuring perfettamente integrati nel progetto, fatti non per convenienza ma per convinzione, e questo si sente ..