Gisella Cozzo: Feel Love per alzarsi e ballare

Gisella Cozzo cantautrice e producer italo-australiana ha pubblicato Feel Love il nuovo singolo (distribuito da The Orchard, Sony Music) e il video: per lei è un vero e proprio ritorno alle origini, con un pezzo pop di caratura internazionale dai ritmi coinvolgenti. In Feel Love troviamo una Gisella insolita che fiera della sua crescita, sia come artista che come donna, ci travolge con un ritmo Pop -Funky senza tempo e la sua immancabile energia. Gisella debutta anche alla regia, oltre che alla direzione artistica mostrandoci con fierezza la sua nuova maturità. Un testo apparentemente semplice con un messaggio importante, trasversale e senza tempo: “Lasciati andare, senza condizionamenti…alzati e balla. Apri il cuore, libera l’amore e lascialo libero di andare. La vita è troppo breve… Adesso e ora, è arrivato il momento di alzarsi e ballare.” Nel video Gisella, in un caleidoscopio di colori, canta e balla con la sua immancabile grinta da vera show girl, in un contrasto voluto tra una ambientazione industriale ed una affascinante campagna lombarda che esalta i colori dell’estate. Gisella ci spinge a ballare e sorridere alla vita: le cadute, possono essere rincorse per ritrovare un nuovo ritmo che ci spinga ad osare e pretendere di essere felici. Gisella è la voce inconfondibile che ha fatto da colonna sonora a tante estati con la celebre Joy, I Feel Good I Feel Fine, della Coppa del Nonno andato in onda per oltre vent’anni, oltre a tantissimi altri Ciobar, Levissima, Rio Casa Mia, Poste Italiane, Coca Cola, Fiat, Levi’s (Dockers) che l’hanno consacrata “Regina degli Spot”.

Foto di Marco Piraccini

Feel Love è scritto interamente da te, com’è nato?
Feel Love mi calza a pennello, me lo sono cucito addosso, come un abito leggero: mi fa sorridere alla vita e pensare alla luce, alla voglia di andare avanti. Nel girare il video le ballerine, ad un certo punto, hanno cantato a cappella per provare i passi e sentirle, mi ha emozionato, generando in noi una vibrazione positiva che non provavamo da tempo. Una canzone che spero possa regalare a tutti un po’ di energia positiva, un ritmo allegro da condividere in quest’estate di ripartenza.
In questo progetto hai messo in campo tutta la tua professionalità addirittura esordendo alla regia, è così?
È vero, ho curato ogni minimo dettaglio del progetto e ne sono orgogliosa. Questo mi stimola ancora di più, ad esprimere attraverso la musica, quella che sono e la mia felicità. Il ritmo e la melodia, le parole stesse che si ripetono, scandiscono il suono della gioia. La musica è stata e sarà terapeutica, per sempre. Un dono da condividere, che si moltiplica e contamina di bellezza il mondo. La mia vera forza sta nel volermi bene, accettandomi per quella che sono. Mi conosco e non cambierei nulla di me. Sono consapevole del passare degli anni che apprezzo e conservo come un bagaglio d’esperienza e una ricchezza irrinunciabile.
Una cantautrice d’esperienza come te, come vive l’uscita di un nuovo brano?
Un nuovo brano è una nuova creatura, è partorire una vita nuova. Ci vogliono mesi di preparazione, per nutrirlo e offrirlo al mondo. Feel Love è il mio modo di celebrare la vita: questi mesi di inattività mi hanno fatto scoprire ancora di più, il valore delle cose, della quotidianità, del tempo e dell’amore. Non ci si abitua mai, è sempre bellissimo e sorprendente!
Nel video balli dimostrando di riuscire anche a divertirti. È questo il tuo “segreto”?
Se non mi divertissi, si capirebbe al volo e questo è davvero l’unico modo che conosco per fare musica. Sono sincera e faccio qualunque cosa solo con convinzione. Mi piace sentire l’entusiasmo del mio pubblico che capisce e si diverte con me. Per Feel Love ho lanciato un Challenge in cui chi decide di partecipare, fa la mia coreografia e me la manda. I più divertenti, i più strani, i più buffi li condividerò. Questo è lo spirito della canzone “lasciamo andare”, cogliere l’attimo. Carpe diem. Dobbiamo alzarci con il sorriso, guardando il nuovo giorno con uno spirito giusto.
Gisella avevi sedici anni, una carriera lunga e fortunata: come conservi la tua energia?
Io mi accetto per quello che sono, mi voglio bene e per questo, non ho paura di espormi con la mia personalità. Sono fedele a me stessa, posso piacere come no, ma questa sono io! La musica fa parte di me e non potrei immaginare la mia vita diversamente. È la spinta vitale che anima le mie giornate, che ha tracciato il mio destino. Credo che l’energia derivi dall’essere se stessi, senza doversi fingere qualcun altro. A sedici anni quando vinsi il talent più importante di quegli anni in Australia, è stato un giro di boa e la conferma di quello che sentivo da sempre. In fondo dentro di me, sono ancora quella ragazzina che sogna cantando e ballando!
Il video è un vero caleidoscopio di colori, tra il rosso dell’auto il verde della campagna. Impossibile rimanere fermi perché si è sopraffatti dalla voglia di ballare su un ritmo Pop -Funky senza età.
Era un bel po’ che non mi mettevo a ballare nel mio video, anche se ho sempre avuto il pallino. In Feel Love mi è sembrato naturale: non ho mai studiato, ma con la musica ci sono cresciuta, con gioia e ritmo. Questo brano incita con le parole e col ritmo ad “alzarsi e ballare”, questo è il messaggio, la mano che tendo a tutti e il video con i suoi colori, sono lo sfondo ideale.
Feel Love arriva nel momento giusto: una nuova estate e soprattutto una “nuova” stagione di ripartenza e speranza. Come sarà la tua estate?
A giorni partirà il mio tour, stanno arrivando parecchie date e questo mi rende davvero felice. Girerò tutta l’Italia da nord a sud, carica ed emozionata. Sono in arrivo tante belle novità che non vedo l’ora di poter condividere, con voi e con tutto il mio pubblico.