A Gabry Ponte basta un I-Phone per mixare Jovanotti

Tempo fa di un oggetto per essere totalmente perfetto potevamo dire gli mancava solo il dono della parola, in un certo senso l’I-Phone è già arrivato a questo livello di perfezione. Adesso il massimo potrebbe essere quello di riuscire a fare un caffe’, Gabry Ponte (ex Eiffel 65) è riuscito invece a remixare un brano.
Grazie alle applet del cellulare – speciali applicazioni da installare sul gioiello della Apple (gioiello in tutti i sensi, anche dal punto di vista economico) – Gabry e il team Fake Plastic Trees ha realizzato un esclusivo remix per Jovanotti, il brano in questione è il gettonatissimo singolo “La Notte Dei Desideri”.
Ogni campione sonoro che costruisce l’intera traccia audio è stato creato con l’ausilio di I-Phone e senza dover ricorrere all’ingombrante studio di registrazione. Egli stesso dichiara: “Il tutto è nato in aeroporto mentre io e il mio collega stavamo ‘giocando’ con queste app e su una tv accanto a noi passava il video di Jovanotti. Ho pensato.. questo è sempre stato il mio grande desiderio, poter fare musica ovunque, mentre viaggio, anche quando sono lontano dal mio studio.. questo è il grande regalo che la tecnologia ha fatto alla Musica! “
Presto fatto, e non è l’unico straordinario esperimento tentato dal DJ: in discoteca si è esibito senza piatti e mixer, solo con l’ausilio di una consolle video touch-screen ed ovviamento l’estro artistico che non deve mai mancare ad un DJ-producer-musicista. L’esperimento sonoro è visibile su YouTube.