Dopo il fortunato Colpa delle Favole Tour, Ultimo annuncia i concerti negli stadi … ma per l’estate 2020

Per i suoi fans ci sono già due concerti live (Sabato 29 Giugno a Lignano Sabbiadoro e Giovedì 4 Luglio allo Stadio Olimpico di Roma) che rappresentano una sorta di assaggio di quello che succederà fra esattamente un anno… un vero tour in ampi spazi all’aperto!

Da San Basilio, luogo dove l’artista è nato e cresciuto, là dove incontra i suoi amici di sempre, dove trova le radici più profonde che lo ancorano saldamente alla realtà, si sviluppa una storia favolosa, che ha sempre più i connotati di un sogno che si avvera. Quello di un ragazzo partito con la sua voce e il suo pianoforte dalla periferia, e dai piccoli locali di San Lorenzo a Roma per arrivare nel giro di un anno e mezzo a traguardi più grandi, dai club ai palasport sold out e ora gli stadi.

Ultimo annuncia oggi il suo primo tour negli stadi che lo vedrà protagonista, più giovane artista italiano di sempre, nell’estate 2020. Le città in cui il cantautore farà tappa con la sua nuova tournée e le date di messa in vendita dei biglietti verranno presto comunicate. Dopo il Colpa delle Favole Tour, tutto sold out in 19 palazzetti italiani (Eboli, Bari, Firenze, Milano, Bologna, Ancona, Jesolo, Roma, Napoli, Torino e Acireale, con una data zero al Palasport di Vigevano) e più di 300.000 biglietti venduti, Ultimo si prepara alla prima data in uno stadio dove chiuderà il progetto La Favola. Uno speciale concerto evento, già sold out da tre mesi e preceduto dalla data zero allo stadio di Lignano Sabbiadoro: il 4 luglio 2019 lo vedrà allo Stadio Olimpico di Roma davanti a oltre 60 mila persone.