VivaVoce Festival 2019 si svolgerà interamente a Treviso dal 9 Novembre al 7 Dicembre

Nella città veneta il meglio della musica a cappella internazionale: cinque appuntamenti con ospiti da Giappone, India, USA, Olanda, Regno Unito, Irlanda e Germania. Questo al VivaVoce Festival, la rassegna giunta quest’anno alla XVesima edizione. Ecco il programma dettagliato:
– Sabato 9 novembre 2019 – Women of the World (JPN, ITA, IND, USA/HAITI) Museo Santa Caterina, Treviso, ore 20.45
– Sabato 16 novembre 2019 – iNtrmzzo (NLD) Auditorium Sant’Artemio, Treviso, ore 20.45
– Sabato 23 novembre 2019 – Vadé (UK) Auditorium Sant’Artemio, Treviso, ore 20.45
– Sabato 30 novembre 2019 – Anúna (IRL) Museo Santa Caterina, Treviso, ore 20.45
– Sabato 7 dicembre 2019 – Voxid (D) Auditorium Sant’Artemio, Treviso, ore 20.45

Debutto in rosa: sabato 9 novembre vedrà esibirsi, per la prima volta in Italia, l’ensemble Women of the World. Gruppo interamente al femminile, con un repertorio di musica popolare in 31 lingue, vanta collaborazioni con musicisti del calibro del vincitore del Grammy Award Bobby McFerrin e partecipazioni agli eventi delle Nazioni Unite. Sabato 16 novembre, a grande richiesta, l’atteso ritorno degli iNtrmzzo, il trascinante quartetto olandese, già ospite a VivaVoce Festival nel 2015, capace di incorporare i più diversi generi teatrali con quelli musicali. Uno spettacolo di vocal comedy che ha lasciato senza fiato le platee di mezzo mondo. Sabato 23, poi, è il turno dei Vadé, giovane band britannica, vincitrice all’A Cappella Music Awards 2018. Cinque voci maschili che hanno già dato prova di grande talento e tecnica nei lavori condotti al fianco di star come Gregory Porter e Geri Halliwell, incantando il Regno Unito con una fusione unica di R&B, Jazz, Gospel e Motown. Si prosegue Sabato 30 novembre con gli Anúna, definiti il Coro della Repubblica d’Irlanda. Una formazione che ha elevato il canto tradizionale irlandese a espressione dell’identità culturale di un intero Paese e, solcando le arene di quattro continenti, ha regalato ogni volta la pubblico emozioni indelebili. Chiusura Sabato 7 dicembre insieme ai Voxid, quintetto vocale tedesco e gruppo di punta del panorama internazionale A Cappella, che per la prima volta si esibisce in Italia, dopo aver tenuto concerti in diversi Paesi d’Europa e dell’Asia. Vincitori di importanti contest internazionali, porteranno a Treviso tutta la cangiante originalità del loro mood musicale pop, R&B, soul e hip-hop.