Per Massimo Morini (front man dei Buio Pesto) un record interessante: questo in corso è il suo 30esimo Festival di Sanremo ..

Nei panni seri (?) di direttore d’orchestra, lo vedremo anche in questo 2020: in verità ci sarebbe piaciuto ammirarlo almeno una volta sul palco del Teatro Ariston interprete di quel sound particolare (sarcastico ed in dialetto ligure) portato avanti con tenacia dai Buio Pesto. Esattamente nell’edizione di 10 anni, ci sorprese (come si vede nella foto sulla sinistra) ostentando il logo della sua band sulla giacca ed impugnando un vasetto del prezioso condimento verde!

Massimo Morini (nato a Genova nel 1967) ha collaborato, dal 1985 ad oggi (in qualità di musicista, cantante, arrangiatore o tecnico) alla realizzazione di oltre 220 dischi, per un totale oltre 2.400.000 copie vendute, vincendo 8 dischi d’oro ed entrando 23 volte nella classifica italiana di vendite. Ha diretto 5 film (di cui 4 usciti al cinema ed uno co-prodotto da Rai Cinema, per cui Barack Obama gli ha fatto i complimenti) ed un telefilm, trasmessi in prima TV da Sky, Rai Due e Rai Movie.
Con i Buio Pesto ha venduto 110.000 copie, partecipato a 1.000 concerti, per un totale di 1.400.000 spettatori, raccogliendo 290.000 euro per beneficenza. La band in questo 2020 festeggia le nozze d’argento, dato che da 25 anni ci allieta con la sua verve … belin!