Witchgoat – Egregors of the Black Faith (Morbid Skull Records)

Anche lo stato centroamericano di San Salvador entra a far parte della grande famiglia di MusicalNews. Infatti, abbiamo ricevuto dalla sempre attiva Qabar Press del Bangladesh (la globalizzazione…-nda) il promozionale dell’album di esordio degli Witchgoat. Non c’è molto da dire su questa band in quanto di recentissima formazione. La data di formazione risale al 2017 e nel 2018 producono un demo-tape intitolato “Umbra Regit”… Di qui il contratto con la Morbid Skull Records per i cui tipi esce l’album di esordio “Egregors of the Black Faith”, La formazione degli Witchgoat è un quartetto composto da:

C. Fog (basso)
E. Driller (batteria)
P. Scyther (chitarre, composizione e testi)
M. Miasma (canto e testi)

Che sound ci propongono i nostri Witchgoat? Un Black Metal d’assalto in puro stile scandinavo. Quindi, una voce tonitruante. Chitarre che spingono i limiti oltre i limiti medesimi. Una coppia ritmica (basso e batteria) che pestano a mille. Tuttavia il risultato non è assolutamente caotico. C’è dell’ordine in quel marasma. Non per nulla il gruppo viene definito Black/Thrash Metal ove il Thrash Metal da un senso metronomico al Black Metal “in your face” degli Witchgoat. Insomma, se amate rompervi le ossa il quartetto salvadoregno fa proprio il vostro caso…

Tracks-list:

  1. Litanies of the Adversary
  2. Proliferation of the Dark Souls
  3. Black Vomit of Souls
  4. Emanations from the Underworld
  5. Putrefaction of Souls
  6. Into the Jaws of Death
  7. Eyes of the Profane
  8. Umbra Regit
  9. Beyond the Soil of the Dead

Pagina ufficiale su Facebook https://www.facebook.com/witchgoatsv/
Pagina ufficiale su Facebook della Morbid Skull Records https://www.facebook.com/morbidskullrecords/