Fermento nel mondo dei fans dei Beatles: il docufilm sulla vita di Paul Mc Cartney, Vincenzo Mollica omaggiato al Festival di Sanremo dai Beatlesiani d’Italia Associati ..

Sono esattamente 50 anni che i Beatles non esistono più, ma sono anche 50 anni che non passa giorno che non si parli di loro e che la loro musica dia i suoi frutti: chi semina bene, poi raccoglie…
Partiamo dalla notizia che Sir McCartney ha confermato che si sta completando un lavoro cinematografico su di lui: per ora definiamolo docufilm, poi sostituiamo la parola cinema con l’aggettivo televisivo, ma il risultato non cambia. Avremo presto un qualcosa da vedere e che ufficialmente racconta tutti i retroscena della sua vita, con gli intrecci relativi con il mondo musicale.

Ma ritorniamo ai fasti sanremesi, all’emozione provata quando Amadeus & Fiorello hanno guidato la standing ovation in diretta a quel grande giornalista musicale che è Vincenzo Mollica, non prima però di averci ricordato che quello per lui è l’ultimo Festival di Sanremo che coprirà giornalisticamente, dato che è giunto il momento della pensione. In quelle ore è comunque successa un’altra cosa emozionante: Rolando Giambelli (presidente dei Beatlesiani D’Italia Associati) in sala stampa ha donato al giornalista del Tg1 una targa di ringraziamento con la tessera d’oro .. per il grande sostegno ricevuto in più decenni con generosità e passione e per avere contribuito a sostenere anche in Italia la cultura dei Beatles.. Conoscendo bene Giambelli, posso facilmente immaginarmi la sua soddisfazione, unita ad una vera emozione: il presidente dei Beatlesiani in questo momento sta collaborando in Franciacorta (presso La Montina) ad una mostra che va dal culturale al culinario, mentre il giornalista sta ridacchiando ogni volta che legge il numero di Topolino a lui dedicato..
Ai più distratti ricordo che Vincenzo Mollica nel 1995 ha dato il apporto al cd Gli italiani cantano i Beatles: sarà difficile trovarlo, ma dovete mettervi alla ricerca, perchè è una minuziosa raccolta delle migliori cover dei Fab Four interpretate in italiano. Ma anche in napoletano..