Deep Purple, italiana la copertina del nuovo album Whoosh!

jekyll & hyde, studio di graphic design e comunicazione visiva fondato da Marco Molteni e Margherita Monguzzi, ha firmato la copertina di Whoosh!, l’ultimo album dei Deep Purple in uscita a giugno 2020.

Ear Music ha incaricato lo studio italiano di progettare la copertina e l’identità grafica per il lancio del nuovo album di uno dei gruppi che ha fatto, come pochi altri, la storia del rock.
“La copertina è il frutto di un lungo percorso di ricerca” commentano i due soci fondatori di J&H. “Un vero e proprio viaggio per identificare l’immagine che meglio fosse in grado di rappresentare la visione che i Deep Purple hanno oggi del mondo e del loro ruolo nella storia del rock. È nata così l’idea della transitorietà dell’umanità, del suo essere in realtà un non-evento per il pianeta terra, unitamente alla sensazione di sentirsi vicini alla fine di una carriera che ha saputo lasciare tracce indelebili nel mondo della musica”.

Un viaggiatore, dello spazio e del tempo, è infatti il protagonista della copertina: la sua presenza è al contempo assenza, mentre si sgretola e si disperde come polvere al vento sotto il cielo malato di un pianeta deserto. “Abbiamo scelto un’immagine che vuole raccontare l’attimo di una storia. Qualcuno potrebbe dire la sua conclusione, ma certamente un’immagine capace di rimanere aperta alle domande di chi la guarda”
jekyll & hyde – jeh.it è uno studio di graphic design e comunicazione visiva fondato a Milano nel 1996 da Marco Molteni e Margherita Monguzzi. Numerosi progetti dello studio sono stati segnalati e premiati a livello nazionale e internazionale.