Guignol – Luna piena e guardrail (Atelier Sonique, 2020)

I Guignol tornano con “Luna Piena e Guardrail” ottavo album per la storica band milanese. Pier Adduce e band tornano da un tour live mai interrotto con un nuovo disco. Nove canzoni che passano da un omaggio a Tenco a suoni stile Urge Overkill. Possiamo parlare di blues? Possiamo parlare di canzoni all’italiana maniera? Sinceramente non saprei, perchè i Guignol cercano un po’ di mischiare le carte, sonoramente parlando, con uno schema bel consolidato negli anni. Ci sono dentro i Cousteau acidi? Si. Per le tematiche utilizzare i Guignol possono essere considerati i Virginiana Miller del blues. Un bel disco con suoni ben organizzati da ascoltare in maniera approfondita.

La tracklist

  1. Il vizio
  2. Il pendolo
  3. Un altro modo
  4. Via Crucis
  5. Le Bonheur
  6. Notte di fine luglio
  7. Zio zio
  8. Se Potessi (Luigi Tenco)
  9. Luna Piena e Guardrail