Dall’8 Maggio disponibile Quattro Mura Sessions, ep acustico di Riky Anelli..

Il 39enne cantautore bergamasco così presenta il progetto .. Dedico questo Ep a medici e infermieri, operatori dei servizi pubblici, a chiunque abbia perso una persona cara, in modo particolare a chi affronta la quarantena in totale solitudine .. Quattro mura sessions è un ep acustico, di quattro brani, registrati a casa mia. Canzoni nuove chitarra e voce, così come sono nate..

Il primo singolo estratto si intitola Le mie braccia. 2a voce VERONICA SBERGIA, 2a chitarra FRANCESCO MATANO, co-produzione VALERIO BAGGIO. L’idea di protezione, purtroppo a distanza, che viene dal desiderio di un abbraccio; primordiale e indispensabile manifestazione di affetto. Ogni canzone ha il suo video, rigorosamente realizzato home made.
Quattro mura sessions sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire dall’otto Maggio. Nel frattempo l’artista presenterà un brano a settimana in diretta dalle sue pagine Facebook il Venerdì dalle 18,30 e dalla pagina Instagram il Sabato alle 19.00.

Riky Anelli è anche il direttore artistico di Musicaperilcervello, dove si occupa di produzioni artistiche, arrangiamenti e sessioni di registrazione in qualità di bassista, pianista, corista e soprattutto chitarrista acustico ed elettrico. E proprio grazie alle sei corde che Riky, negli anni, si è fatto conoscere non solo come compositore ma anche come session man, sia in studio che nei live.