La forza della musica, ovunque, Connate Exasperation

I Connate Exasperation non sono una band del tutto sconosciuta ai nostri lettori. Infatti a febbraio dell’anno scorso pubblicammo la recensione al loro album di esordio intitolato “Delusional Primacy” edito per la greca Sleaszy Rider Records. Non c’è molto da dire sulla band proveniente dall’Iran. Si sono formati nel 2009 e nel 2010 hanno esordito con l’EP “Crypts of Decay”. Il resto ce lo racconta Sam in una breve intervista che siamo riusciti ad ottenere nonostante evidenti difficoltà oggettive.

Vi volete presentare ai nostri lettori? “Mi chiamo Sam, fondatore, chitarrista, vocalista e compositore dei Connate Exasperation.”

Perché avete scelto Connate Exasperation come mocicker? “Ogni essere umano è nato in questo mondo con una furia nascosta e innata. Questa furia è fra le forze primarie che guidano l’esistenza umana.”

Penso che sia davvero difficile essere una Metal band in Iran, vero? Perché? “Perché non ci sono molti musicisti Heavy Metal nel nostro paese ed anche in virtù di limitazioni, molti musicisti Metal perdono le loro motivazioni a continuare a suonare.”

Fino ad oggi avete realizzato un EP e un album… “Si il primo CD dei Connate Exasperation “Crypts of Decay” contiene sei brani ed è stato auto-prodotto nel 2010. Il secondo CD “Delusional Primacy” è stato prodotto dalla Sleaszy Rider Records nel 2018.”

Qualche parola introduttiva su “Delusional Primacy”? “Forse qualcosa che riguarda il caos mentale o gli abissi della mentalità oscura.”

Quali gli aspetti più caratterizzanti il vostro album? “Vita, oscurità, ignoranza umana, tradizioni putride…”

Siete soddisfatti con il risultato finale in termini di produzione e suono? “ Si certamente… Abbiamo passato molto tempo in studio per provare e ottenere un mix decente che poteva mostrare tutti i sentimenti e la brutalità della nostra musica. L’artwork della copertina, il booklet e la grafica in generale sono davvero belli!”

Come siete entrati in contatto con la Sleaszy Rider Records? “Abbiamo inviato dei pacchetti promozionali ad alcune etichette e dopo negoziazioni siamo riusciti a metterci d’accordo con la Sleaszy Rider Records.”

Siete definitivi Death Metal, siete d’accordo? “Senza dubbio si!”

Ci potete spiegare il vostro sound? “Il suono della disperazione e della furia innata, realtà strane e cercando sempre la verità. Il suono di ossa che si scontrano, brutalità, aggressione e oscurità.”

Quali bands considerate come fonte di ispirazione? “Suffocation, Lost Soul, Emperor, Hate, Gorgasm, Dissenter…”

E dopo “Delusional Primacy”? “Dopo la realizzazione dell’album abbiamo iniziato a provare ed abbiamo avuto il nostro primo concerto in Turchia l’anno scorso.”

Pagina ufficiale su Facebook https://www.facebook.com/connateexasperation/