Una versione symphonic rock di We Are the World proposta da musicisti rock metal riuniti nel progetto Sicilian Artists for Charity

C’è un profilo Facebook da consultare, perchè questo variegato ensemble ha intenzione di continuare a fare eventi benefit anche in futuro: ma partite dalla visione del videoclip che ha raggiunto le 2 mila visualizzazioni in meno di due giorni dalla sua pubblicazione.

E’ una benefit band creata da Salvo Grasso (Hypersonic, Metatrone, Astralium) e dal chitarrista catanese Salvo Calà. E’ un progetto a scopo benefico e tutti i proventi derivanti ora e in futuro, saranno devoluti in beneficenza. Nato per raccogliere fondi nel catanese per l’acquisto di alimenti e per l’aiuto a famiglie in difficoltà economica a seguito dell’emergenza covid-19, il progetto che comprende noti musicisti del panorama rock/metal siciliano pubblica su YouTube il primo video realizzato: il famoso brano We are the world di Michael Jackson e Lionel Richie di cui proprio questi giorni ricorre il 35° Anniversario della pubblicazione e dell’entrata al primo posto nelle classifiche mondiali.
Il brano è totalmente stravolto e riarrangiato in chiave symphonic rock da Salvo Grasso, con l’intervento di due noti insegnanti di conservatorio che suonano violini/viole e con la collaborazione di Salvo Calà. Questa versione di We are the world è collegata ad un IBAN, indirizzato al Comune di Belpasso nel catanese attraverso cui sarà possibile donare qualcosa a famiglie che hanno perso il lavoro e in seria difficoltà economica/acquisto alimenti:
 IT 84 C 02008 83870 000105890991 intestato a donazioni Comune di Belpasso (Catania)  

La canzone non sarà un episodio isolato, il progetto è già al lavoro su brani futuri sempre a scopo benefico. Questa versione di We are the world è stata mixato e masterizzata da Riccardo Samperi presso il TRP MUSIC Studio (Metatrone, Hypersonic, Astralium e molti altri) a Catania.
La line-up è la seguente: Jo Lombardo (Ancestral, ex-Metatrone) – Voci; Daniele Barbagallo (Metatrone) – Voci; Gianluca Petralia – Voci; Eleonora Russo (Hypersonic) – Voci; Rossella Moscatello (False Memories, Clockwork) – Voci; Alfonso Giordano (Steel Raiser) – Voci; Seby “Rock” Costantino – Voci; Salvo Grasso (Hypersonic, Metatrone, Astralium) – Voci, batteria, piano, tastiere, arrangiamenti orchestrali; Salvo Calà – Chitarra ritmica e solistica; Stefano “Ghigas” Calvagno (Metatrone, NefeshCore) – Chitarre; Antonello Giliberto – Chitarra solista; Dino Fiorenza (Metatrone) – Basso; Maurizio Salerno – Violini, viole; Jessica Seminara – Violini.